Stai leggendo: Beverly Hills 90210: tutto quello che sappiamo sul remake della serie cult anni 90

Letto: {{progress}}

Beverly Hills 90210: tutto quello che sappiamo sul remake della serie cult anni 90

Il nuovo Beverly Hills 90210 è in lavorazione: si chiamerà BH90210 e vedrà la partecipazione del cast originale della serie. Ecco trama, trailer, cast e segreti di questa serie ispirata al cult anni 90.

Il cast di Beverly Hills 90210 Fox

52 condivisioni 0 commenti

Il remake di Beverly Hills 90210 è in lavorazione a Vancouver, in Canada. In questi mesi, abbiamo letto e sentito di tutto sull’amatissimo teen drama cult degli anni 90 che tenne compagnia agli adolescenti per 10 stagioni, dal 1990 al 2000. Grazie alla serie, siamo cresciuti e abbiamo imparato di più su temi scottanti come l’AIDS, il sesso, l’alcolismo, la droga e la sperimentazione animale, tra gli altri: tutti argomenti affrontati, nel corso degli anni, dal punto di vista dei teenager, cercando sempre di far riflettere il proprio pubblico.

Finalmente, il reboot tanto atteso sta prendendo forma e i fan di tutto il mondo non vedono l’ora di poter rivedere, sul piccolo schermo, i personaggi che hanno amato e i loro attori preferiti. Facciamo, dunque, il punto della situazione sul remake di Beverly Hills 90210: ecco tutto quello che sappiamo finora.

Il cast del remake di Beverly Hills 90210

Al revival di Beverly Hills 90210, prenderà parte l’intero cast originale: avremo modo, quindi, di rivedere Jason Priestley (Brandon Walsh), Shannen Doherty (Brenda Walsh), Jennie Garth (Kelly Taylor), Brian Austin Green (David Silver), Ian Ziering (Steve Sanders), Gabrielle Carteris (Andrea Zuckerman) e Tori Spelling (Donna Martin).

Unico assente sarà, purtroppo, Luke Perry: l’indimenticabile Dylan McKay – come ricorderete – ha, infatti, perso la vita lo scorso marzo, dopo essere stato colpito da un ictus. Pare che Luke avesse firmato per partecipare solo a qualche episodio, perché impegnato sul set di Riverdale dove interpretava Fred Andrews. I suoi ex colleghi e amici – i membri del cast sono rimasti molto uniti, negli anni, nonostante ognuno abbia intrapreso strade diverse – cercheranno di rendere omaggio a lui e al personaggio che interpretava, uno dei più amati della serie in assoluto.

Il cast è tornato insieme e finora tutto bene. Tutti sembrano incredibilmente entusiasti all'idea di lavorare di nuovo insieme, ci sono solo vibrazioni positive. Desiderano che la memoria di Luke sopravviva attraverso questo show, vogliono fare del loro meglio.

Ha detto un insider a ETOnline. Inizialmente, anche la partecipazione di Shannen Doherty non era prevista, ma l’attrice ha cambiato idea e ha deciso di prendere parte allo straordinario progetto. Dopo aver lottato contro il cancro al seno nel 2015, Shannen oggi sta meglio. Luke e la Doherty sono sempre stati particolarmente legati: lui le era stato vicino durante la malattia e, proprio qualche settimana prima della tragedia, pare avessero pranzato insieme.

La partecipazione di Shannen è stata annunciata ufficialmente sul profilo Instagram dell’attrice e su quello della serie:

Sì, è ufficiale. La domanda è... indosseremo ancora questi vestiti?

Bentornata a Beverly Hills, Shannen Doherty!

Shannen ha deciso di condividere una foto amarcord del cast su una spiaggia. Chi non se la ricordava? Sebbene Brenda abbia fatto parte della serie per quattro stagioni, è stata uno dei personaggi più amati in assoluto.

Del cast, sono entrate a far parte anche Vanessa Lachey e La La Anthony: la prima vestirà i panni di Camille, moglie del personaggio di Jason Priestley; la seconda sarà Shay, moglie del personaggio di Brian Austin Green.

La trama della nuova Beverly Hills 90210

Qual è la trama che ci aspetta? A quanto pare, non si tratterà di un vero e proprio reboot, remake, revival o come lo si voglia chiamare, ma più che altro di una ripresa del franchise che riporterà sul piccolo schermo le sue star. A Entertainment Weekly, Tori Spelling – figlia di Aaron Spelling, creatore della serie insieme a Darren Star - ha detto:

Volevamo fare qualcosa di diverso e volevamo fare qualcosa di rivoluzionario, proprio come il nostro show originale negli anni Novanta.

Beverly sarà qualcosa di diverso e non vedremo semplicemente il ritorno dei personaggi da noi amati:

È qualcosa che andrà dentro la vita delle persone che hanno interpretato quei ruoli per 10 anni e riguarderà il loro ritorno insieme. Sarebbe stato davvero difficile rendere giustizia alla serie originale con un semplice reboot, quindi non abbiamo neanche voluto provarci. Volevamo realizzarlo, ma con una prospettiva totalmente diversa, pur mantenendo lo show e omaggiando tutti i personaggi che i fan adoreranno davvero.

Ha spiegato Jennie Garth. Una sorta di reality e di reunion, dunque?

In un certo senso, stiamo romanzando la vita di ognuno di noi.

Già a Entertainment Tonight, la Spelling si era lasciata sfuggire qualche indizio in più, descrivendo il progetto come un falso documentario che vedrà gli attori interpretare se stessi:

Sarà la prima volta che un intero cast di attori interpreterà versioni potenziate di se stessi. Sarà un mix tra un dietro le quinte e un reboot, quindi tutti i fan vedranno Donna, David e gli altri, ma anche noi attori nei panni di noi stessi. (…) Io e Brian Austin Green non ci vedevamo da 20 anni. Era tutto molto surreale, eravamo adolescenti all'epoca e ora ci vediamo ogni settimana parlando dei nostri figli e dei nostri partner. Ci amiamo tutti e siamo ancora una famiglia.

La sinossi iniziale – che ancora non includeva Shannen Doherty e il personaggio di Brenda – recitava:

Distanti da quando la serie originale si è conclusa 19 anni fa, Jason, Jennie, Ian, Gabrielle, Brian e Tori si riuniscono quando uno di loro suggerisce che sia arrivato il momento di lavorare a un reboot di Beverly Hills 90210. Riuscire a realizzarlo potrebbe dare vita a una soap ancora più interessante rispetto al reboot stesso: cosa accadrà quando i primi amori, le vecchie relazioni, gli amici e i nemici si ritrovano insieme, mentre questo iconico cast - che il pubblico ha visto crescere - cerca di riprendere la storia da dove si era interrotta?

Gli attori, dunque, interpreteranno delle versioni ispirate alle loro vite reali, alle loro relazioni e agli ex studenti del West Beverly High. Lo show vedrà la partecipazione di tutti gli attori che, a molti anni dalla fine della serie, si ritroveranno quando si parlerà di un revival.

I personaggi di Beverly Hills 90210

Sebbene il reboot sarà un po’ diverso, è bene fare un ripasso dei personaggi che abbiamo conosciuto con Beverly Hills 90210, negli anni Novanta. Gli otto personaggi principali, attorno a cui ruotava tutto, erano loro:

  • Brandon Walsh: gemello di Brenda e migliore amico di Dylan, saggio, riflessivo, studente brillante e - il più delle volte - molto più maturo della sua età, finirà per lavorare come giornalista per il Washington Post;
  • Brenda Walsh: gemella di Brendon, si innamora perdutamente di Dylan - il loro sarà un rapporto difficile che, però, non finirà mai per davvero – e si trasferirà a Londra per studiare recitazione e teatro;
  • Dylan McKay: migliore amico di Brandon, problematico, tenebroso, amante delle moto e del surf, sarà eternamente indeciso tra l’amore di Brenda e quello di Kelly;
  • Kelly Taylor: la ragazza più bella del West Beverly High, farà innamorare di lei tutti i ragazzi protagonisti, ma nasconde insicurezza e una grande fragilità;
  • David Silver: DJ della scuola, simpatico e amore della vita di Donna, crescerà parecchio nel corso degli anni e finirà per sposare Donna;
  • Donna Martin: migliore amica di Brenda e Kelly, si innamora di David e, nonostante gli alti e bassi della loro relazione – dovuti, soprattutto, alla sua decisione di restare vergine fino al matrimonio – riuscirà a realizzare il suo sogno d’amore;
  • Steve Sanders: ricco, figlio unico di una famosa attrice e viziato, maturerà parecchio nel corso della serie, pur cacciandosi spesso in diversi guai, dai quali uscirà aiutato da Brandon, suo migliore amico;
  • Andrea Zuckerman: studentessa modello, intelligente, direttrice del Blaze – il giornale del liceo – e innamorata da sempre – non corrisposta – di Brandon, finirà per restare incinta di una bambina e sposare un uomo, dal quale divorzierà.

Uno dei punti di ritrovo più famosi della serie – oltre al liceo e a casa Walsh – è il Peach Pit, che avremo modo di rivedere.

La storia iniziava con i gemelli Brandon e Brenda Walsh che si trasferivano, con i loro genitori, da Minneapolis – in Minnesota – a Beverly Hills, per via del lavoro del padre: è qui che erano costretti ad ambientarsi in una nuova scuola: il West Beverly High.

Il titolo: BH90210

Inizialmente presentato semplicemente come 90210, il reboot di Beverly Hills 90210 è stato poi chiamato BH90210.

Ideato da Rob Thomas e sviluppato da Gabe Sachs e Jeff Judah, 90210 era, infatti, il teen drama andato in onda per 5 stagioni, dal 2008 al 2013, in cui avevamo ritrovato il West Beverly High e, in alcuni episodi, anche Shannen Doherty, Jennie Garth e Tori Spelling, nei panni di Brenda, Kelly e Donna. È proprio in questa serie che il pubblico ha saputo della fine della relazione tra Kelly e Dylan – che, però, hanno un figlio di nome Sammy – e della separazione di David e Donna.

I trailer

Fino ad ora, sono usciti tre trailer che riguardano il reboot di Beverly Hills 90210. Il primissimo che ha dato la notizia del ritorno della gang, a febbraio, recitava:

Indovinate chi sta tornando a casa.

Il secondo promo ha visto il cast riunirsi per leggere insieme la sceneggiatura. Tra abbracci e baci, il promo ha annunciato:

La gang torna a casa!

Il teaser trailer ufficiale rilasciato, qualche giorno fa, è stato un tuffo al cuore.

Uno ad uno, Brandon, Brenda, Kelly, David, Steve, Donna e Andrea conducono le proprie vite, mentre la sigla delle serie risuona in ogni cosa che fanno: ecco che abbiamo, quindi, visto Jason svegliarsi al mattino nel proprio letto, Shannen meditare, Tori preparare un caffè, Jennie asciugarsi i capelli, Brian scegliere i vestiti, Ian salire su una costosa auto sportiva e Gabrielle uscire di casa. Il fattore nostalgia è dato, ovviamente, dalla colonna sonora presente durante la routine mattutina del cast.

La produzione

Il nuovo Beverly Hills 90210 non è ancora andato in onda, ma è già in lavorazione a Vancouver - in Canada - dove gli attori si stanno divertendo a lavorare nuovamente insieme.

Purtroppo, però, ci sono stati alcuni problemi dietro le quinte e con la produzione. Di qualche giorno fa, è la notizia che lo showrunner Patrick Sean Smith e alcuni sceneggiatori hanno abbandonato il progetto. Non si conoscono le esatte ragioni dell’abbandono, ma – secondo quanto riportato da Variety - ci sarebbero state le interferenze di due attrici dello show; mentre, un’altra fonte avrebbe riferito scontentezza nei confronti di uno dei dirigenti. Il nuovo showrunner è Paul Sciarrotta, oltre ai creatori Chris Alberghini e Mike Chessler.

Dal momento in cui è stata diffusa la notizia, hanno iniziato a circolare le voci circa una presunta responsabilità di Shannen Doherty che, già in passato, era stata accusata di aver provocato problemi sul set; motivo per cui pare avesse abbandonato il set alla quarta stagione. Shannen, però, si è difesa:

Essere parte della storia della TV è un onore, ma spesso ci sono anche delle forti reazioni. Ci sono state così tante voci messe in giro su questo show e su di me.

E continuato: "Uno dei motivi per cui ho esitato a dire di sì era per questa m***a. L’unica cosa per cui sono una maniaca del controllo è la mia salute. Sto cercando di restare in salute e positiva. Ho capito stamattina che ho paura di fare ciò che amo a causa di titoli come questo. Non solo perché non c’è nulla di vero, ma perché sminuisce me e il mio viaggio, la battaglia, l’esperienza con il cancro. Perché dovrei avere paura di lavorare? E perché le persone non sono ritenute responsabili delle loro storie inventate? Mi rifiuto di essere gettata nello stesso ruolo della cattiva, perché i "giornalisti" mancano di immaginazione e io certamente mi rifiuto di essere svalutata come sopravvissuta e donna da loro. Sì, sono una donna forte. Sono stata all'inferno e sono tornata. Sono compassionevole e premurosa. Sono sfaccettata e non qualcuno da incastrare. Sono una donna con la mia storia. Per favore, smettetela di provare a raccontare la vostra storia esagerata e selvaggia su di me. Ve lo giuro… non mi conoscete."

View this post on Instagram

Being a part of tv history is an honor but it also comes with some massive backlash. There has been many stories floating around about this show and me. One of the reasons I hesitated to say yes was for this crap. The only thing I’m a control freak over is my health. Trying to stay healthy and positive. I realized this morning, that I have a fear of doing what I love because of headlines like this. Not only because there is zero truth to it but because it lessens me and my journey, battle, experience with cancer. Why should I be scared to work? And why aren’t people held accountable for their fabricated stories? I refuse to be cast in the same villain role because “journalists” lack imagination and I certainly refuse to be cheapened as a survivor and as a woman by them. Yes, i am a strong woman. I have been thru hell and back. I am compassionate and caring. I’m multi faceted and not someone to be pigeon holed. I am a woman with my own story. Please stop trying to tell your wildly inaccurate, exaggerated story of me. I promise... you don’t know me.

A post shared by ShannenDoherty (@theshando) on

Queste le parole dell’attrice, sul proprio profilo Instagram. Secondo alcune indiscrezioni e quanto riportato da RadarOnline, sembra, invece, che a causare la dipartita degli addetti ai lavori sia stata la Spelling: a Tori pare non piacesse la trama stabilita, che avrebbe dovuto mostrare il cast alle prese con la loro vita reale e il revival dello show, ma che preferisse essere ritratta più come il personaggio originale di Donna Martin.

Tori non voleva interpretare la sua vera vita.

La fonte avrebbe detto che la Spelling desiderava mostrare, invece, la vita che aveva immaginato per il suo personaggio: una donna forte, ricca e glamour che vive in una villa di Beverly Hills. L'attrice si sarebbe rifiutata di scendere a compromessi e gli sceneggiatori non avrebbero potuto far altro che mollare tutto. La sceneggiatura ora è stata riscritta, prendendo le direzioni date da Tori e dagli altri membri del cast.

La data di uscita 

Infine, quando avremo modo di vedere il nuovo Beverly Hills 90210 sul piccolo schermo? La data di uscita di BH90210 è fissata per il prossimo 7 agosto, quando andrà in onda il primo dei sei episodi della prima stagione.

Prodotta da CBS Television Studios e Fox Entertainment, la serie andrà in onda su Fox USA. Per conoscere le circostanze della messa in onda italiana bisognerà aspettare. 

Beverly Hills 90210 - Seasons 1-10

Paramount

Cofanetto DVD di Beverly Hills 90210 - Seasons 1-10
Beverly Hills 90210 - Seasons 1-10

Paramount

Cofanetto DVD di Beverly Hills 90210 - Seasons 1-10

€ 274,99

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE