Stai leggendo: Nicole Kidman parla del marito Keith Urban: 'Mi ha supportata durante le riprese di Big Little Lies'

Letto: {{progress}}

Nicole Kidman parla del marito Keith Urban: 'Mi ha supportata durante le riprese di Big Little Lies'

Nicole Kidman ha parlato del grande supporto che il marito Keith Urban le ha dato, durante le riprese della prima stagione di Big Little Lies. Il suo personaggio, quello di Celeste Wright, era infatti vittima di abusi domestici.

Nicole Kidman Getty Images

3 condivisioni 0 commenti

Nicole Kidman è innamoratissima del marito Keith Urban. Come si legge su ETOnline, l’attrice di Big Little Lies ha rivelato qualche aneddoto sulla sua relazione con il musicista che ha sposato nel 2006:

Ho il partner più straordinario nella vita. Lo dirò sempre di lui. Sono una delle donne più fortunate al mondo ad aver avuto un padre meraviglioso e ho un marito meraviglioso. Mi piace poterlo dire, parlare degli uomini buoni che mi hanno influenzato e mi influenzano.

Ma Keith Urban l’ha supportata durante le riprese della prima stagione di Big Little Lies? L’attrice non fa mistero della vicinanza del marito, mentre lei lavorava alle scene di abusi domestici:

Sì, e anche durante quelle della seconda stagione, di cui non posso parlare adesso.

L’attrice australiana è stata sposata con Tom Cruise dal 1990 al 2001: durante il loro matrimonio, sono stati adottati Isabella Jane e Connor Anthony, perché la Kidman – come rivelò lei più tardi – ebbe due aborti spontanei. Il motivo della separazione tra i due non fu mai reso noto, ma pare fosse legato al fatto che Cruise era – ed è ancora oggi – appartenente alla Chiesa di Scientology, mentre la Kidman è sempre stata cattolica.

Nel 2005, Nicole ha conosciuto il cantautore country Keith Urban, con il quale si è sposata il 25 giugno 2006. Da questa unione sono nate due figlie: Sunday Rose, il 7 luglio 2008 e Faith Margaret – tramite madre surrogata – il 28 dicembre 2010. Sulla seconda stagione di Big Little Lies, Nicole Kidman ha detto:

È una stagione più dark. (…) Esplora in profondità i diversi stati dell'essere di queste donne, dei loro partner, delle loro relazioni, delle loro famiglie e dei loro figli e penso che sia una cosa meravigliosa. È ancora divertente. C'è un'enorme quantità di umorismo.

Nicole Kidman e Keith UrbanGetty Images
Nicole Kidman e il marito Keith Urban

La storia della prima stagione prese il via con un omicidio, che scosse ulteriormente le vite già complicate di Celeste Wright (Nicole Kidman), Jane Chapman (Shailene Woodley) e Madeline Mackenzie (Reese Witherspoon), tre amiche e madri di Monterey che si trovavano a parlare dei propri problemi di vita quotidiana: Jane era, infatti, una ragazza madre, Madeline soffriva perché la figlia stava crescendo con la compagna - Bonnie Carlson, interpretata da Zoë Kravitz - dell'ex marito e Celeste, invece, subiva gli abusi del marito. Alla fine della stagione, si macchiano di un crimine e devono farci i conti…

La seconda stagione di Big Little Lies – dove ritroveremo la Kidman, Reese Witherspoon, Shailene Woodley e Zoë Kravitz, oltre alla new entry Meryl Streep - andrà in onda sulla HBO, a partire dal 9 giugno.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE