Stai leggendo: Meryl Streep ha rivelato di aver accettato il ruolo in Big Little Lies senza aver letto il copione

Letto: {{progress}}

Meryl Streep ha rivelato di aver accettato il ruolo in Big Little Lies senza aver letto il copione

Recentemente intervistata, Meryl Streep ha rivelato di aver accettato la parte in Big Little Lies senza aver letto la sceneggiatura. La Streep non conosceva il ruolo da interpretare. A chiederle di lavorare alla serie HBO, è stata la collega Nicole Kidman

7 condivisioni 0 commenti

Meryl Streep è sempre stata una fan di Big Little Lies, con il desiderio di prendere parte alla serie creata da David E. Kelley e basata sul romanzo Piccoli grandi bugie di Liane Moriarty. A chiederle di firmare il contratto per interpretare un nuovo personaggio nella seconda stagione, è stata Nicole Kidman (Celeste Wright):

Le dissi: ‘Sei pazza? Mi piacerebbe esserci!’

Ha raccontato la Streep, ricordando quando Nicole le propose il lavoro. Come riportato da ETOnline, Meryl non ebbe bisogno neppure di leggere il copione per accettare la parte e disse, istantaneamente, sì. Ma cosa l’ha fatta salire a bordo, senza sapere quale fosse il suo ruolo?

Credo in queste ragazze e la prima stagione mi ha sconvolta. Ogni cosa: la scrittura, la profondità della recitazione, lo stile, la musica, il mondo intero e non vedevo l'ora di vedere dove si sarebbe diretta.

Il cast di Big Little LiesHDGetty Images
Il cast di Big Little Lies

La parte della Streep è quella di Mary Louise Wright, madre del defunto Perry (Alexander Skarsgard), ovvero il marito che abusava del personaggio di Nicole Kidman. Sin da quando la Streep si è unita al progetto della HBO, l’intero cast non ha smesso di parlare dell'attrice iconica e di quanto siano onorati di lavorare con lei. Questo come la fa sentire?

Non lo so. Mi sento così fortunata e così vecchia, anche. (…) Sono cresciuti guardando i miei film. Mi hanno fatto sentire alla grande.

Anche Nicole Kidman ha detto la sua:

È una nostra fan. Non ha letto nulla. Ha firmato senza aver letto nulla… sono in debito con lei, perché lei porta il suo talento, la sua gentilezza e lei ci ha supportato.

La prima stagione della serie iniziò con la storia di un omicidio, che scosse le vite complicate di Celeste Wright (Nicole Kidman), Jane Chapman (Shailene Woodley) e Madeline Mackenzie (Reese Witherspoon), tre amiche e madri di Monterey alle prese con diversi problemi personali. Alla fine della stagione, le tre donne si macchiano di un crimine e devono affrontarne le conseguenze.

La seconda stagione di Big Little Lies – dove ritroveremo la Kidman con Reese Witherspoon, Shailene Woodley e Zoë Kravitz, oltre alla Streep - andrà in onda sulla HBO, dal 9 giugno.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE