Stai leggendo: Stranger Things, David Harbour: ‘Il finale della terza stagione sarà l’episodio più commovente della serie’

Letto: {{progress}}

Stranger Things, David Harbour: ‘Il finale della terza stagione sarà l’episodio più commovente della serie’

Secondo l'attore che in Stranger Things interpreta il capo della polizia Hopper, il finale della terza stagione è l'episodio più commovente dell'intera serie.

0 condivisioni 0 commenti

David Harbour, il Chief Hopper di Stranger Things, promette che la terza stagione della serie Netflix sarà ricca d’emozioni, e il finale in particolare sarà l’episodio più commovente di tutti quelli visti finora.

Durante un panel al MCM Comic-Con, la star di Hellboy ha infatti raccontato qualcosa in più del rapporto che vedremo svilupparsi sul piccolo schermo tra il suo personaggio e quello di Eleven (Millie Bobby Brown): la ragazzina sta “crescendo, e credo che ciò spaventi Hopper da morire. Non gli piace l’idea che la sua bambina passi il tempo coi ragazzi”.

L’attore prosegue: “Quindi la stagione inizia con lui lievemente a disagio. La figlia sta diventando un’adolescente e comincia a trovare se stessa, quindi quello fa più paura a Hopper che qualsiasi Demogorgone con cui abbia a che fare”.

A quel punto David Harbour ha anticipato qualcosa sul finale, avvertendo i fan che possono aspettarsi grandi cose dall’ultimo episodio della prossima stagione, intitolato The Battle of Starcourt: “Succedono cose davvero inaspettate alla fine, ed è tutto molto, molto commovente”.

Credo che l’episodio otto sia il più commovente che abbiamo mai girato.

Con anticipazioni del genere, sarà ancora più difficile aspettare il 4 luglio per la terza stagione, che sarà ambientata in piena estate durante la Festa dell'Indipendenza Americana. Nei prossimi episodi ritroveremo i protagonisti delle prime due stagioni quali Millie Bobby Brown, Finn Wolfhard, Caleb McLaughlin, Sadie Sink, Gaten Matarazzo, Noah Schnapp, Dacre Montgomery, Charlie Heaton, Natalia Dyer, Joe Keery, Cara Buono, Winona Ryder e ovviamente David Harbour, cui si aggiungono Maya Hawke, Jake Busey e Cary Elwes.

Pronti per tornare a Hawkins?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO