Stai leggendo: The Resident 2: Conrad e Nic sempre più lontani nell’episodio 20

Letto: {{progress}}

The Resident 2: Conrad e Nic sempre più lontani nell’episodio 20

La nostra recensione della puntata 20 di The Resident 2, Nuvola Nera.

0 condivisioni 0 commenti

Indice: Pagina 1 The Resident 2: Conrad e Nic sempre più lontani nell’episodio 20

Sul finale dello scorso episodio di The Resident 2, Nic e Conrad si erano ripromessi di incontrarsi a casa dell’infermiera per chiarire una volta e per tutte alcuni problemi della loro relazione che da tempo vengono trascinati da entrambi.

L’episodio 20 del medical drama, dal titolo Nuvola Nera, si apre proprio con l’atteso faccia a faccia della coppia che purtroppo - ormai consapevole di volere cose diverse - decide di lasciarsi su scelta principalmente di Conrad, stanco di aspettare che Nic decida fare un passo in più verso un solido futuro insieme:

Io non sono fatto per stare fermo in un posto.

Alla fine della triste resa dei conti tra i due, sia Nic che Conrad si recano al Chastain ripensando durante il tragitto ai loro momenti più belli ma, mentre Hawkins arriva all’ospedale senza intoppi, Nic non riesce a continuare a guidare - complici i ricordi incessanti della sua relazione con Hawkins - e si ferma un attimo sul ciglio della strada, proprio mentre una serie di colpi di pistola prendono in pieno un veicolo che la sorpassa. Immediatamente l’infermiera corre in aiuto la famiglia vittima della sparatoria e la accompagna verso l’ospedale dove i medici - tra cui Austin, Mina e la Voss - si prendono cura della donna e del bambino che sembrano essere in gravi condizioni ma che comunque vengono salvati.

Mentre i colleghi sono alle prese con i due pazienti reduci dalla sparatoria, Devon è di turno nel reparto di ginecologia e ostetricia dell'ospedale dove nota che il decorso post operatorio del cesareo di una paziente afroamericana, Lea, sembra non andare nel migliore dei modi. Nonostante Pravesh avverta più volte il primario del reparto della situazione instabile della donna, lo specializzando non viene ascoltato finché non inizia a lamentare importanti dolori.

Forti fitte che si riveleranno essere sintomo di una grave emorragia interna che solo dopo molte ore dal suo inizio viene confermata dal chirurgo del reparto che purtroppo non riesce a salvare Lea, neanche intervenendo con un'operazione d'urgenza, lasciando la sua neonata bambina e la sua figlia maggiore senza madre e suo marito vedovo della donna che ama più della sua vita.

Precedente Successivo The Resident 2: Conrad e Nic sempre più lontani nell’episodio 20
Indice:

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE