Stai leggendo: Jessica Alba si sentiva in colpa perché piaceva agli uomini: 'Sono dimagrita per essere meno attraente'

Letto: {{progress}}

Jessica Alba si sentiva in colpa perché piaceva agli uomini: 'Sono dimagrita per essere meno attraente'

Le insistenti attenzioni degli uomini ricevute quando ha esordito a Hollywood destabilizzarono Jessica Alba così tanto da convincerla a dover dimagrire per risultare meno femminile e passare inosservata.

Jessica Alba Getty Images

14 condivisioni 0 commenti

Jessica Alba ha debuttato nel mondo dello spettacolo da giovanissima, interpretando svariate serie TV di successo negli anni '90 - da Le nuove avventure di Flipper ad alcuni episodi di Beverly Hills 90210 - per poi sbarcare al cinema con Sin City (2005). L'attrice oggi ha accantonato la sua carriera sullo schermo in favore di una nuova attività imprenditoriale, l'azienda di make-up e skincare naturale Honest Beauty, ed è moglie e mamma: dal 2008 è sposata con il producer Cash Warren e i due hanno tre figlie, Honor Marie (10 anni), Haven Garner (7 anni) e Hayes Alba (1 anno).

In queste ore, ospite di un summit organizzato da Goop a Los Angeles, la splendida Jessica Alba ha svelato di aver avuto un rapporto conflittuale con il proprio corpo quando è cominciata la sua avventura a Hollywood. Come riportato da PageSix, si sentiva "predata" dagli uomini e si vergognava per le continue attenzioni che riceveva.

Così, incoraggiata anche dalla sua famiglia, cercò di passare quanto più possibile inosservata e di risultare "meno sexy", quasi nascondendosi:

Mi vergognavo di essere così attraente per gli uomini. Iniziai a mangiare sempre meno quando sono diventata un'attrice. Cercavo di sembrare più un ragazzo, così non avrei ricevuto tutte quelle attenzioni. I miei mi suggerirono di non mettere jeans attillati.

Jessica AlbaHDGetty Images
Jessica Alba al summit di Goop

Un'abitudine pericolosa, quella di adottare regimi alimentari drastici, che molto spesso caratterizza la routine delle giovani star dello spettacolo. Basti pensare a Sophie Turner che, recentemente, ha svelato di aver avuto problemi di amenorrea proprio per la sua ossessione per la bilancia.

Jessica Alba (38 anni), però, accende i riflettori su un'altra faccia della medaglia: una donna dovrebbe essere libera di sentirsi a proprio agio e di vivere serenamente nel proprio corpo in qualunque situazione, e non importa cosa indossi o quanto sia procace.

Jessica Alba con il marito Cash WarrenHDGetty Images
Jessica Alba con il marito Cash Warren

L'attrice e imprenditrice ha concluso il suo intervento al summit aggiungendo:

Niente dell'avere successo in questo settore è semplice.

Che ne pensate di queste amare dichiarazioni di Jessica Alba?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE