Stai leggendo: Locarno Film Festival 72: Song Kang-Ho sarà il primo attore asiatico a ricevere l'Excellence Award

Letto: {{progress}}

Locarno Film Festival 72: Song Kang-Ho sarà il primo attore asiatico a ricevere l'Excellence Award

L’attore sudcoreano Song Kang-ho, star di Snowpiercer e The Host, sarà insignito dell’Excellence Award alla 72ma edizione del Locarno Film Festival: è la prima volta che il premio va a una personalità del cinema asiatico.

1 condivisione 0 commenti

La 72esima edizione del Locarno Film Festival premierà con l'Excellence Award il sudcoreano Song Kang-ho, artista estremamente talentuoso e versatile nel panorama cinematografico internazionale, famoso per ruolo in film quali Snowpiercer, The Host, Secret Sunshine e L’impero delle ombre, e protagonista di uno dei film in concorso a Cannes, Parasite, in cui torna a recitare per la regia di Bong Joon-ho (Okja, Snowpiercer).

In oltre vent’anni di carriera Song Kang-ho si è confrontato con generi e ruoli sempre diversi, lavorando per grandi cineasti come Bong Joon-ho, Hong Sang-soo, Kim Jee-woon e Park Chan-wook,arrivando così al successo in patria, dove è tra gli interpreti più acclamati, che a livello internazionale.

Nato nel 1967 a Gimhae, in Corea del Sud, Song ha infatti debuttato sul grande schermo nel 1996 col film The Day a Pig Fell Into the Well (di Hong Sang-soo), e presto ha iniziato la collaborazione con registi fondamentali per la sua carriera come Kim Jee-woon (The Quiet Family, 1998; The Foul King, 2000; The Good the Bad the Weird, 2008 e The Age of Shadows, 2016). La svolta definitiva arriva però con l’inizio del sodalizio con Park Chan-wook, per cui recita nella trilogia iniziata con Sympathy for Mr. Vengeance (2002), e proseguita con Lady Vengeance (2005) e, nel 2009, in Thirst.

L’altro grande cineasta di fama internazionale che ha segnato la sua carriera è Bong Joon-ho, che nel 2003 lo ha scelto come protagonista di uno dei suoi film più celebri, Memories of Murder, seguito da The Host (2006), uno dei più grandi successi commerciali della storia del cinema coreano, che ha permesso a Song Hang-ho di diventare famoso anche all’estero e vincere premi importanti, come quello per la migliore interpretazione maschile agli Asian Film Awards nel 2007.

Lili Hinstin, Direttrice artistica del Locarno Film Festival commenta la scelta di onorare Song Kang-ho con l’Excellence Award dicendo: «L’Excellence Award del Locarno Film Festival è dedicato agli attori dal percorso significativo e coraggioso. È stato assegnato finora ad artisti americani o europei e mi è sembrato importante aprire questo premio al cinema asiatico. Il pubblico occidentale potrebbe non conoscere il nome di Song, ma tutti conoscono il suo volto”.

Attore poliedrico, che interpreta senza pari la varietà e l’intensità delle emozioni che ci procura il cinema del suo paese, a suo agio sia nella commedia che nei thriller più estremi.

E prosegue: “[Il suo viso e il suo corpo]sono strettamente associati alle opere di registi come Bong Joon-ho, Park Chan-wook e Kim Jee-woon; chi oltre a Song Kang-ho incarna in un unico film l’eccellenza del cinema coreano degli ultimi vent’anni? Sono molto felice che sia stato insignito del primo Excellence Award assegnato a una personalità asiatica».

La star riceverà il premio in Piazza Grande a Locarno, lunedì 12 agosto, e il giorno successivo il pubblico del Festival potrà assistere a una conversazione con l’attore presso lo Spazio Cinema. La 72esima edizione del Locarno Film Festival si terrà dal 7 al 17 agosto 2019.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE