Stai leggendo: Batwoman, primo trailer dell'eroina di The CW interpretata da Ruby Rose

Letto: {{progress}}

Batwoman, primo trailer dell'eroina di The CW interpretata da Ruby Rose

Primo trailer per Batwoman, la nuova eroina di The CW pronta a raccogliere l'eredità del cugino Bruce Wayne.

Ruby Rose è Batwoman eroina LGBTQ di The CW Warner Bros

2 condivisioni 0 commenti

"Non lascerò che un uomo si prenda il merito del lavoro di una donna", si presenta così Batwoman nel primo trailer della nuova serie TV di The CW.

Eroina LGBTQ e orgogliosamente femminista, Kate Kane/Batwoman è la protagonista della serie che debutterà in autunno insieme a un'altra eroina della rete e dell'universo DC Comics, Supergirl. Le due serie TV andranno infatti in onda accoppiate la domenica sera su The CW.  

Prima eroina gay protagonista di una serie TV The CW, Batwoman interpretata da Ruby Rose incarna il nuovo corso del canale secondo il suo Presidente Mark Pedowitz

Il personaggio perfetto per espandere il nostro catalogo di eroi. Un simbolo di come The CW continui a crescere, a sfidare le convenzioni, a spostare i limi della nostra creatività.  

Il personaggio di Batwoman era stato introdotto nel crossover tra The Flash, Arrow e Supergirl della scorsa stagione. La serie TV di Batwoman sarà però ambientata prima di quegli eventi e si concentrerà sulla nascita e l'evoluzione del personaggio interpretato da Ruby Rose.  

Secondo quanto si legge nella sinossi ufficiale di Batwoman, Kate Kane (Ruby Rose) è la cugina di Batman. Il vigilante di Gotham è misteriosamente scomparso da tre anni e la città è in preda alla disperazione, anche il commissariato è occupato dalle gang criminali.  

The CW arriva Batwoman in autunno. HDWarner Bros
Il poster di Batwoman in autunno su The CW

A cercare di proteggere la città ci pensa il padre di Kate, Jacob Kane interpretato da Dougray Scott, che ha creato la Crows Private Security una sorta di polizia para-militare. A causa di alcuni scontri con i criminali, Jacob perse la prima moglie e una figlia e per questo decise di allontanare Kate da Gotham e mandarla in una scuola militare.  

Espulsa dalla scuola, Kate torna in città e scopre che una banda chiamata Alice nel Paese delle Meraviglie, ha preso di mira la città e la società del padre, rapendo il suo miglior ufficiale Sophie Moore (Maegan Tandy), vecchia fiamma di Kate. Per salvare la sua città e la ragazza che ama Kate decide di diventare quello che il padre più detesta: un vigilante o meglio una vigilante.  

Insieme alla sorellastra Mary (Nicole Kang) e a Luke Fox (Camrus Johnson) figlio di Lucius Fox l'esperto di tecnologie della Wayne Enterprises, raccoglie l'eredità del cugino, adattando la sua vecchia tuta alle forme di una donna e dando così vita a Batwoman. 

Un costume e un mantello non la rendono però un'eroina, dovrà prima superare i propri demoni interiori per diventare un simbolo di speranza e salvezza per la sua città. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE