Stai leggendo: Solari estate 2019: come scegliere la migliore crema doposole per l'estate

Letto: {{progress}}

Solari estate 2019: come scegliere la migliore crema doposole per l'estate

Dopo una giornata al mare, la pelle ha bisogno di rigenerarsi con una crema nutriente e idratante. Ecco la guida per scegliere il doposole in base alle vostre esigenze tra i migliori del 2019.

Crema doposole sul viso rispettivi brand

2 condivisioni 0 commenti

L’estate si avvicina e se stiamo pensando alle vacanze, al mare e alla spiaggia è importante attrezzarsi per proteggere la pelle dai raggi del sole ed evitare, così, l’insorgere di antiestetiche macchie su viso e collo, scottature e rallentare l’invecchiamento.

Come fare? Bastano piccoli, ma essenziali accorgimenti; oltre alla crema idratante per il viso e alla protezione solare classica è importante, dopo una giornata in spiaggia, applicare un doposole per non spellare. Questo perché la sua azione lenitiva, calmante e rinfrescante rigenera e ripara l’epidermide.

Scopriamo come fare per scegliere il prodotto per affrontare il sole estivo più adatto a voi tra i migliori doposole 2019.

Crema doposole: a cosa serve e perché usarla 

Applicare la crema doposoleHDiStock

Applicare la crema doposole è fondamentale dopo che la pelle è stata per lungo tempo esposta ai raggi UVA e UVB. La crema solare classica da sola non basta, ed è qui che ci viene in aiuto il doposole.

Quest’ultimo serve non solo per mantenere più a lungo una pelle abbronzata e un colorito sano, ma anche e soprattutto per andare a idratare, rinfrescare la pelle scottata e riparare gli eventuali danni dovuti a una prolungata esposizione al sole.

È importante non sottovalutare l’efficacia della crema doposole, che vi consigliamo di applicare sia sul viso sia sul resto del corpo.

Uno degli errori più comuni è sostituire il doposole con la crema idratante; purtroppo non sono la stessa cosa, perché quest’ultima va semplicemente a nutrire la pelle, mentre il doposole è pensato e studiato per lenirla dopo una giornata al mare e, soprattutto, ha il potere di ristabilire la giusta dose d’acqua del film idrolipidico.

Come scegliere la crema doposole

Crema doposole per il corpoHDiStock

Districarsi fra gli innumerevoli prodotti disponibili in commercio, si sa, non è per niente semplice; infatti, anche per quanto riguarda la crema doposole è fondamentale riuscire a scegliere il prodotto migliore in base alle esigenze della propria epidermide e alla texture più adatta per noi.

Gel, spray, crema, olio: scegliere doposole in base alla texture

La prima caratteristica a cui guardare è la texture, ossia la consistenza che può essere leggera oppure più corposa. Generalmente i prodotti light sono spray oppure il olio e gel a rapido assorbimento, ideali soprattutto per chi è sempre di fretta e ha poco tempo da dedicare alla beauty routine. 

Al contrario i prodotti in crema e i burri sono più consistenti e hanno una texture più pesante, che ne rallenta l’assorbimento. In questo caso, la scelta dipende esclusivamente dal gusto personale.  

Doposole idratante
Il più nutriente

Dermolab

Doposole idratante

€ 9,00
Gel doposole lenitivo
Il più delicato

Shiseido Italy

Gel doposole lenitivo

€ 19,71
Burro corpo doposole
Il più idratante

Hawaiian Tropic

Burro corpo doposole

€ 10,49
Olio doposole luminoso
Il più leggero

Monoi De Tahiti

Olio doposole luminoso

€ 13,60

Crema doposole per pelli secche

Pelle secca e disidratataiStock

Le creme doposole per pelli secche devono essere ricche e molto nutrienti, in quanto devono nutrire in profondità e contrastare il rilassamento cutaneo.

Doposole con aloe vera
Il migliore

Clinique

Doposole con aloe vera

€ 23,62
Crema intensiva doposole rigenerante con estratto di fiori di loto
Il più rinfrescante

Nivea

Crema intensiva doposole rigenerante con estratto di fiori di loto

€ 7,00
Lozione doposole
Il più efficace

Vichy

Lozione doposole

€ 12,15

Perfette sono le formulazioni antiage, a base di acido ialuronico con azione antiossidante oltre che idratante, perché vanno ad agire in profondità e a ristabilire il giusto equilibrio idrolipidico, tenendo a bada i radicali liberi.

Crema idratante doposole
Il più vitaminico

Australian Gold

Crema idratante doposole

€ 19,76
Doposole latte idratante
Il più ricco

Clinians

Doposole latte idratante

€ 11,99
Doposole idratante
Il più costoso

La Mer

Doposole idratante

€ 91,50

Crema doposole per pelli sensibili

 Crema doposole per il visoHDiStock

Le pelle sensibili sono quelle più a rischio dopo l’esposizione ai raggi del sole. Chi ha una pelle molto chiara e delicata deve necessariamente applicare una crema rinfrescante e nutriente su viso e corpo.

In questo caso è bene orientarsi su creme ipoallergeniche, prive di profumazioni, antirossori e lenitive, meglio se a base di calendula e camomilla.

Crema doposole
Il più ipoallergenico

Bionike

Crema doposole

€ 9,89
Latte doposole con estratto naturale di alga bruna
Il più naturale

Geomar

Latte doposole con estratto naturale di alga bruna

€ 5,99
Balsamo doposole idratante
Il più protettivo

Collistar Italy

Balsamo doposole idratante

€ 20,90
Latte doposole profumato
Il più profumato

Dior

Latte doposole profumato

€ 35,54

Creme doposole per bambini

Bambino piccolo che giocaUnsplash

La pelle dei bambini è delicatissima, per questo va protetta con prodotti specifici dalla formulazione il più possibile delicata e naturale. I doposole per i più piccoli devono essere ipoallergenici, dermatologicamente testati e non contenere profumi, parabeni, siliconi e petrolati.

Doposole emolliente
Il più emolliente

L'Erbolario

Doposole emolliente

€ 8,50

Tra i prodotti migliori in commercio segnaliamo il latte doposole Avène, Mustela e Bubble&Co dall'azione calmante e lenitiva.

Doposole riparatore
Il più delicato

Avène

Doposole riparatore

€ 16,43
Mustela doposole
Il più protettivo

Laboratoires Expanscience

Mustela doposole

€ 9,90
Latte doposole lenitivo
Il migliore

Bubble & Co

Latte doposole lenitivo

€ 10,90

Quando applicare la crema doposole

Applicare la crema doposole sul corpoHDiStock

La crema doposole va applicata al rientro dalla spiaggia e subito dopo la doccia, con un massaggio circolare e delicato su tutto il corpo, viso incluso.

Le formulazioni in olio vanno massaggiate sulla pelle ancora umida, mentre i gel e le creme tradizionali possono essere applicate sulla pelle asciutta. Sul viso vi consigliamo di usarle come fossero delle maschere da lasciare in posa per una decina di minuti, per poi rimuovere gli eccessi con un batuffolo di cotone.

Ovviamente, l’applicazione del doposole deve continuare anche al rientro dalle vacanze, non solo per mantenere l’abbronzatura ma anche per evitare screpolature e macchie sulla pelle.

L’INCI delle creme doposole

Ragazza con crema doposoleHDiStock

Leggere attentamente l’INCI dei prodotti cosmetici è molto importante per conoscere ciò che acquistiamo e, soprattutto, per sapere cosa stiamo applicando sulla nostra pelle.

Un buon doposole deve avere un INCI il più naturale possibile. L’acqua deve essere uno dei primissimi ingredienti, così come gli estratti di piante, dalla menta con azione rinfrescante alla camomilla per la sua azione calmante e lenitiva.

Crema doposole idratante con proprietà lenitive
Il più delicato

Mediterranea Carli (Italy)

Crema doposole idratante con proprietà lenitive

€ 12,70
Latte doposole SOS rossori e scottature
Il più usato

L'Oréal

Latte doposole SOS rossori e scottature

€ 7,50
Latte idratante
Il più nutriente

Lancome Italy

Latte idratante

€ 22,41

Un prodotto per il viso ad azione antirughe, ad esempio, è bene che abbia al suo interno una buona dose di aloe vera, estratto di cocco e olio di argan ad azione lenitiva, idratante ed elasticizzante.

Le creme doposole per bambini sono per lo più in spray o in crema, devono essere delicate, senza profumo e avere un’alta tollerabilità cutanea in modo da evitare irritazioni.

Latte doposole riparatore
Il più riparatore

L'Oréal

Latte doposole riparatore

€ 7,50
After Sun fresco
Il più rinfrescante

Piz Buin

After Sun fresco

€ 11,86
Latte doposole
Il più antiage

Rilastil

Latte doposole

€ 8,40

Come mantenere l’abbronzatura più a lungo

Crema doposole sprayHDiStock

Anche se la stagione estiva deve ancora iniziare è sempre opportuno sapere come fare per mantenere più a lungo una pelle abbronzata e un colorito sano.

Ecco i nostri consigli:

  • applicare sempre la protezione solare UVA e UVB in base al proprio tipo di epidermide
  • applicare sempre il doposole sul viso e sul corpo
  • evitare docce e bagni lunghi e con acqua eccessivamente calda, perché questa rende la pelle secca e fa sparire più velocemente la tintarella
  • fare uno scrub corpo delicato per eliminare le cellule morte almeno una volta al mese
  • bere almeno 2 litri di acqua al giorno, per idratarsi anche dall’interno
  • mangiare frutta e verdura antiossidante, come melone, carote, albicocche, barbabietole e frutti rossi etc.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE