Stai leggendo: Patate novelle al forno: la ricetta e i segreti per la cottura perfetta

Letto: {{progress}}

Patate novelle al forno: la ricetta e i segreti per la cottura perfetta

Arriva la primavera e arrivano anche le deliziose patate novelle: scopri la nostra ricetta per cuocerle al forno insieme ai profumati rametti di rosmarino fresco.

Patate novelle al forno iStock Photo

1 condivisione 0 commenti Il voto di 2 utenti

Le patate novelle al forno sono una vera bontà che piace a tutti, grandi e piccoli. La primavera è il periodo giusto per proporle perché le patate novelle sono tipiche del mese di maggio. Si tratta, infatti, di una varietà precoce detta anche primaticcia, caratterizzata da una buccia molto sottile e da un sapore più delicato.

Ma le qualità di queste patate non finiscono qui. Le novelle, infatti, sono persino meno caloriche delle patate normali, a causa del minore contenuto di amido. Non ti resta quindi che proporle come contorno sia di salsicce e bistecche che di sogliole alla mugnaia e orate al forno. Sbagliare abbinamento è davvero difficile, perché sono buone sia con la carne che con il pesce. 

Patate novelle al forno: la ricetta

Questa ricetta ha una doppia variante che dipende dalla presenza o dall’assenza della buccia. In realtà, la buccia è ottima ed è talmente sottile che non dà alcun fastidio durante la masticazione. La nostra ricetta non la prevede, ma se vuoi lasciarla ricordati di lavare molto bene le patate.

Un'altra variante riguarda il passaggio in acqua bollente prima della cottura in forno. Il quesito è: bisogna sbollentare o no le patate prima di infornarle? Se preferisci mangiarle con la buccia, sbollentale in acqua per qualche minuto. In caso contrario, questo passaggio in acqua bollente è superfluo e puoi cuocerle direttamente. Allora, pronta per cucinare le patate novelle al forno?

Informazioni

Ingredienti

  • patate novelle 1 kg
  • Sale fino q.b.
  • Pepe q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Rosmarino fresco 3 rametti
  • Olio extra vergine di oliva 70 ml

Preparazione

  1. Lava le patate e privale della buccia. Nel frattempo, accendi il forno e fallo riscaldare a una temperatura di 180 gradi.

  2. Lava il rosmarino e togli gli aghi a uno a uno. Dopodiché, taglia lo spicchio d’aglio in quattro parti. Metti metà del quantitativo di olio sul fondo di una teglia capiente e aggiungi l’aglio.

  3. Versa le patate nella teglia e mescola. Aggiungi il sale, il pepe e il rosmarino e mescola di nuovo per distribuire bene il condimento.

  4. Versa l’olio restante sulle patate e inforna a 180 gradi in forno statico per circa 60 minuti.

  5. Per testare la cottura, infila uno stuzzicadenti nelle patate novelle. Se lo estrai asciutto, le tue patate sono pronte.

Patate novelle: la variante in padella

Se preferisci la versione in padella, ecco a te i passaggi per ottenere una cottura perfetta. Scalda l’olio con l’aglio e il rosmarino in una padella capiente. Aggiungi le patate novelle private della buccia e fai rosolare a fuoco alto, sfumando con mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiusta di sale e pepe e copri la padella con un coperchio. Abbassa leggermente la fiamma e lascia cuocere per circa 30 minuti. Le tue patate novelle saranno pronte quando avranno assunto un bel colore dorato. 

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.