Erica Barca: "Il vestito giusto è quello che ti fa sentire a tuo agio"

Erica Barca con occhiali da sole e dolcevita bianco

"Io non amo molto apparire, essere super “estrosa”. Adoro e apprezzo chi lo fa, ma bisogna anche sentirsi a proprio agio": l'intervista a Erica Barca, influencer siciliana e founder di MyOutfitItalia.

26 anni, siciliana, influencer e founder di MyOutfitItalia: Erica Barca ha sempre avuto la passione per la moda e la fotografia. Quando ha iniziato il suo percorso di fashion influencer, aprendo il suo blog personale e postando i suoi outfit sul suo profilo, non aveva grandi aspettative.

In poco tempo, invece, è riuscita a ottenere ottimi risultati e oggi vanta importanti collaborazioni (tra cui Pinko, Desigual, Daniel Wellington e Coccinelle) e oltre 108mila follower su Instagram. Il suo segreto? Probabilmente la sua semplicità: "Sono una ragazza semplice, solare e dalla battuta sempre pronta. Il mio è uno stile essenziale, minimal, non amo apparire".

Erica Barca ha fatto della filosofia "Less is more" il suo personale stile. Ce lo racconta nella nostra intervista, insieme a tante curiosità sulla sua professione di influencer e sui suoi prossimi progetti.

MyOutfit Italia: come è nato? Raccontaci il tuo percorso.

MyOutfitItalia nasce nel 2012. Decido per gioco di aprire un profilo Instagram in cui condivido foto inerenti alla moda, ai miei viaggi, alla mia quotidianità. Pian piano noto che le foto di moda ottengono un riscontro maggiore rispetto alle altre e quindi inizio ad impostare il profilo soprattutto su questo ambito. Non avevo aspettative di nessun genere: il mio unico intento era far sì che la gente si rispecchiasse nei contenuti da me postati e nella semplicità degli stessi. Inizialmente, MyOutfitItalia non era collegato al mio nome.

Essendo una ragazza molto timida, infatti, non ho rivelato subito la mia identità e non mostravo mai il mio viso nelle foto postate. Solo dopo circa un anno, la gente intorno a me che sapeva in via confidenziale di questo profilo ha iniziato a supportarmi e a spingermi a uscire allo scoperto. A quel punto ho capito che devo mettere da parte le mie insicurezze e “metterci la faccia”, perché se in poco tempo ero riuscita ad ottenere un riscontro così positivo, forse quello che stavo facendo non era poi così male. Infatti, dopo essermi “presentata ufficialmente”, il profilo ha continuato a crescere giorno dopo giorno. Sono arrivate le prime collaborazioni, gli inviti agli eventi e tante nuove amicizie con gente che condivide la mia stessa passione.

Cos’è per te la moda e da cosa è influenzato il tuo stile?

Per me la moda è un’arte. I pittori riescono ad abbinare colori, creare composizioni e la moda è la stessa identica cosa. Non è facile riuscire ad abbinare dei colori o dei tessuti particolari; ritengo sia proprio una predisposizione. Io non amo molto apparire, essere super “estrosa”. Adoro e apprezzo chi lo fa, ma bisogna anche sentirsi a proprio agio con i propri indumenti. Il mio stile è essenziale, semplice e, nel mio armadio, dominano le tinte unite! Impazzisco per lo stile parigino, perché valorizza la bellezza naturale e ti permette di essere elegante in ogni occasione.

Cosa possiamo trovare sul tuo profilo Instagram?

I temi principali del mio profilo sono la moda, il beauty, i viaggi, ma anche consigli su come sopportare il proprio ragazzo dopo sette anni di relazione. Ecco, sul mio profilo Instagram ci sono le due facce di Erica. Da un lato, quella più “seria”, rappresentata dai post curati, gli outfit e le pose impeccabili. Poi, però, c’è anche la Erica un po' pazza e solare: infatti i miei copy sono molto ironici e le mie storie super divertenti (o almeno così dicono). Sono molto autoironica e spesso mi piace far vedere quello che “non so fare” per strappare un sorriso alla gente che ogni giorno mi supporta, nonché farmi vedere per quella che sono, senza troppi filtri.

ll mio stile è essenziale, semplice. Nel mio armadio, dominano le tinte unite. Impazzisco per lo stile parigino, perché valorizza la bellezza naturale e ti permette di essere elegante in ogni occasione.

Erica BarcaErica Barca in teilleur Grigio

Come scegli gli outfit da indossare?

Non sono la classica ragazza che sceglie l’outfit da indossare quattro mesi prima. Non riesco mai ad organizzarmi e faccio tutto all’ultimo minuto. Quindi in sostanza apro l’armadio e indosso quello che trovo! Però quando ho qualche ricorrenza importante o un evento particolare mi cambio almeno dieci volte prima di trovare l’outfit perfetto, come tutte le donne d’altronde! Poi dipende molto anche dall’umore che ho in quel preciso istante: può capitare che azzecco l’abito giusto al primo colpo se sono particolarmente ispirata!

Come riesci a rimanere sempre aggiornata sui trend del momento?

Lavorando su Instagram è molto semplice. Seguo molte pagine di moda da cui trarre ispirazione, stilisti e profili social dei miei marchi preferiti. Inoltre, compro spesso varie riviste del settore.

Quando ho un evento particolare mi cambio almeno dieci volte prima di trovare l’outfit perfetto, come tutte le donne d’altronde!

Erica BarcaErica Barca in outfit autunnale con gonna camoscio e cappotto nero

Partecipi alle Fashion Week?

Ho iniziato a partecipare alla Fashion Week di Milano da quando mi sono trasferita in questa città. Con gli impegni universitari è sempre stato molto complicato dedicarmi esclusivamente all’attività di influencer. Adoro le sfilate, sono veri e propri show in grado di emozionare e stupire il pubblico. Vedere in anteprima i capi delle nuove collezioni è qualcosa di indescrivibile.

È importante a tuo parere avere basi di marketing per poter crescere in questo settore?

Studiare marketing sicuramente può aiutare a comprendere maggiormente i meccanismi della comunicazione e della gestione dei social. Ma, naturalmente, limitarsi alla teoria non è sufficiente, altrimenti tutti coloro che studiano comunicazione e marketing sarebbero influencer. Ritengo, infatti, che si apprenda più sul campo, sporcandosi le mani e sbagliando. Quando ho iniziato, nessuno mi ha spiegato cosa o come fare. Penso che, in qualsiasi settore, ciò che ti spinge realmente a crescere è la passione che hai in quello che vuoi fare e la determinazione e costanza che impieghi per portare avanti un progetto.

Adoro le sfilate, sono veri e propri show in grado di emozionare e stupire il pubblico. Vedere in anteprima i capi delle nuove collezioni è qualcosa di indescrivibile.

Erica BarcaErica Barca in outfit primaverile con minidress

Quali sono allora le skills più importanti?

A mio parere ciò che permette ad un influencer di distinguersi in questo settore è la creatività e l’originalità dei contenuti offerti alla propria community. Inoltre, credo che sia fondamentale saper comunicare e costruire relazioni che vadano oltre il semplice follow/like. Non bisogna mai pensare ai numeri, bisogna essere consapevoli del fatto che dietro lo schermo ci sono persone reali, con interessi e sogni reali e che quindi meritano la stessa importanza che daremmo a qualsiasi amico. L’ultima competenza che ritengo rilevante è la capacità di sapersi reinventare, nel senso di non restare radicati in uno schema delineato, ma essere dinamici e aperti al cambiamento.

Social network e aziende: a tuo parere i social possono essere un’opportunità per le aziende? In che modo?

Assolutamente sì. I social network sono tra i più importanti strumenti di comunicazione, soprattutto in un’epoca fortemente digitalizzata come la nostra. Oggi tutti trascorriamo gran parte delle nostre giornate sui social. Tutto ciò non può che attribuire agli stessi un ruolo di fondamentale importanza. Oggi l’utente, dal proprio smartphone, può facilmente esprimere il proprio parere su un prodotto o su un servizio. Le aziende devono quindi monitorare ciò che l’utente dice online, capire cosa effetivamente desidera e proporre soluzioni adeguate che soddisfino le esigenze finali dello stesso. In questo senso, quindi, i social devono rappresentare un punto fermo nelle strategie di qualunque azienda.

Erica BarcaErica Barca in un maxidress nero

Progetti in corso? Ci vuoi rivelare qualcosa che ancora i tuoi follower non sanno?

Al momento il mio obiettivo principale è quello di laurearmi in Design della Comunicazione. Tra poco inizierò a scrivere la tesi e indovinate un po'? L’argomento che voglio approfondire è proprio quello dell’influencer marketing. Per quanto riguarda il futuro vorrei fare un viaggio all’estero, imparare nuove lingue e conoscere altre culture. Sicuramente comunque continuerò a coltivare le mie passioni e a credere nei miei sogni, non smetterò mai di farlo!

E noi le auguriamo il meglio! Se volete seguire Erica Barca, la trovate su Instagram come @myoutfititalia.

Leggi anche

      Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

      SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO