Stai leggendo: 'N Sync, reunion in arrivo senza Justin Timberlake? È possibile

Letto: {{progress}}

'N Sync, reunion in arrivo senza Justin Timberlake? È possibile

Dopo la performance al Coachella con Ariana Grande, c'è aria di reunion per gli 'N Sync che potrebbero decidere di tornare al lavoro senza Justin Timberlake, impegnato con la sua carriera da solista. Ai fan della band, l'idea sembra non dispiacere.

Gli 'N Sync Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Dopo essere saliti sul palco con Ariana Grande per il Coachella Music and Arts Festival 2019, si fanno sempre più insistenti le voci di una possibile reunion degli ‘N Sync. La band smise di essere in attività nel 2002, quando i suoi membri – Justin Timberlake, JC Chasez, Lance Bass, Chris Kirkpatrick e Joey Fatone – intrapresero strade diverse: Justin, ad esempio, iniziò una carriera da solista, così come JC che oggi lavora anche come autore e produttore.

Il 30 aprile dello scorso anno, il gruppo al completo – che ha venduto oltre 70 milioni di copie dei suoi album – si è riunito per ricevere una stella sulla Hollywood Walk of Fame. Ma a quando un ritorno in studio di registrazione? La reunion potrebbe diventare realtà, ma come un semplice quartetto e senza Justin Timberlake.

Gli 'N SyncHDGetty Images
Gli 'N Sync sulla Hollywood Walk of Fame

Dopo essersi esibiti con Ariana Grande lo scorso 14 aprile, JC Chasez, Lance Bass, Chris Kirkpatrick e Joey Fatone hanno avuto la dimostrazione che un loro ritorno sarebbe molto gradito al pubblico. Secondo quanto riportato da Variety, la band starebbe pensando a un ritorno sulle scene: fonti vicine sosterrebbero che, sebbene non vi sia ancora alcun piano in merito, gli ‘N Sync sarebbero perfettamente in grado di attirare l’attenzione del pubblico anche senza Timberlake nel gruppo.

Ci sono delle offerte.

Avrebbe confermato una fonte dell’industria discografica, che ha specificato come l’idea di una reunion esistesse già prima della performance al Coachella.

La nostalgia degli anni Novanta non manca di certo: basti pensare al successo che continuano ad avere i Backstreet Boys – che non sono mai andati in pausa, al contrario di quanto spesso si pensa – i Take That e le Spice Girls, il cui ritorno è particolarmente atteso.

In realtà, una piccola reunion degli ‘N Sync c’è già stata nel 2013, quando la band si ritrovò – Justin Timberlake incluso – sul palco degli MTV Video Music Awards.

Justin non sembra intenzionato a tornare nel gruppo, sebbene si sia congratulato con i suoi amici dopo la performance al Coachella con un post sul proprio profilo Instagram.

View this post on Instagram

You guys killed it last night 🙌

A post shared by Justin Timberlake (@justintimberlake) on

L’ultimo album degli ‘N Sync è Celebrity, che risale al 2001: l'album ottenne cinque dischi di platino negli USA e vendette più di 10 milioni di copie nel mondo.

E voi vorreste un ritorno degli ‘N Sync, anche senza Justin Timberlake?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.