Stai leggendo: Riverdale: in arrivo l'ultimo episodio con Luke Perry

Letto: {{progress}}

Riverdale: in arrivo l'ultimo episodio con Luke Perry

L’attore è scomparso prematuramente il 4 marzo scorso a causa di un ictus.

L'attore Luke Perry Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Oltre ad essere un’icona di tutte le teenager anni ’90 che in Dylan di Beverly Hills 90210 avevano visto il loro ideale di “cattivo ragazzo”, Luke Perry era amatissimo dal suo pubblico anche per il ruolo di Fred Andrews, papà del protagonista Archie (KJ Apa), in Riverdale.

Non a caso la produzione della serie TV targata The CW e tratta dall'omonnima daga a fumetti edita da Archie Comics, dopo la notizia della morte di Perry - deceduto lo scorso 4 marzo a causa di un ictus per il quale era stato ricoverato 5 giorni prima all’ospedale Saint Joseph Hospital di Burbank - si è fermata due giorni in segno di cordoglio per il grave lutto che ha colpito la crew dello show e l’universo della serialità in generale.

In queste ultime ore il creatore di Riverdale, Roberto Aguirre-Sacasa, ha annunciato con tweet che domani, 24 aprile, andrà in onda in USA l’ultimo episodio dello show in cui Luke Perry è stato protagonista. “L'episodio di Riverdale di questa settimana è l'ultimo con scene girate da Luke” ha scritto Aguirre-Sacasa

Come al solito Fred dedica sagge parole al figlio Archie. Ci sarà un bellissimo momento tra padre e figlio. Vorrei che queste scene potessero durare per sempre.

La puntata in questione è la 19esima della terza stagione dello show, dal titolo originale Chapter Fifty-Four: Fear The Reaper, e in Italia dovrebbe andare in onda su Premium Stories il prossimo autunno.

 Luke PerryHDGetty Images

Per quanto riguarda la narrazione della serie, Roberto Aguirre-Sacasa non sa ancora come in Riverdale verrà affrontata la morte di Luke Perry ma quello che per ora è certo è che l'attore verrà ricordato nel reboot/revival di Beverly Hills 90210 e che lo rivedremo a breve, e purtroppo per l’ultima volta, anche sul grande schermo nel film di Quentin Tarantino, Once Upon a Time In Hollywood. Nella pellicola del cineasta pulp in uscita in Italia a settembre prossimo, l'attore ha interpretato il ruolo di Scott Lancer, personaggio che rende omaggio a uno dei protagonisti della serie CBS di fine anni ’60 - periodo in cui è ambientata la pellicola - Lancer.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.