Stai leggendo: Louis Tomlinson dei One Direction riflette sul successo dopo la morte improvvisa della sorella: ‘Sto voltando pagina’

Letto: {{progress}}

Louis Tomlinson dei One Direction riflette sul successo dopo la morte improvvisa della sorella: ‘Sto voltando pagina’

In vista dell'uscita del suo album di debutto come solista, l'ex membro dei One Direction ha riflettuto sull'importanza del successo nella sua vita, segnata di recente da alcuni eventi particolarmente drammatici.

Louis Tomlinson Getty Images

4 condivisioni 0 commenti

Louis Tomlinson ha condiviso con i fan una riflessione personale sul significato che il successo ha per lui da quando la sua vita è stata colpita da una serie di eventi drammatici.

L’ex membro della boy band One Direction, infatti, ha da poco perso la sorella Félicité, morta il 13 marzo in seguito ad arresto cardiaco, e solo due anni prima la famiglia aveva detto addio alla madre, Johannah Deakin, deceduta a soli 42 anni dopo una battaglia con la leucemia.

Il cantante 27enne, dunque, si è rifugiato nella musica, e condividendo una nota scritta sul cellulare dai suoi account social ha commentato: “Qualcuno di recente mi ha detto una cosa molto interessante su quanto la gente si concentri sull’obiettivo finale senza godersi il percorso".

Ho pensato molto a ciò che il successo significa per me. Mi sembra di averlo capito male per gli ultimi tre anni.

Louis ha continuato: “Tutto quello che ho mai conosciuto, nella mia carriera, si riduce al pop di categoria media. Le mie aspettative e le aspirazioni sono tutte modellate dalle mie esperienze, per quanto cerchi di essere realista, non riuscivo a non desiderare un singolo di successo. È per questo che ho passato tanto tempo su questo album, cercando di entrare nella lista dei 40 successi in onda in radio quando invece dovrei iniziare con ciò che amo e lavorare su quello, piuttosto che scrivere con in mente una formula specifica”.

“Nelle ultime settimane ho cambiato prospettiva su un sacco di cose”, ha detto, “e quello che dovrei fare è dimenticare la percezione [del pubblico] e, fino a un certo punto, preoccuparmi di meno del fatto di essere definito in base al successo commerciale”.

Non sono qui per competere con gente del calibro di Drake o Ariana Grande. Sono qui per fare musica che amo e far si che i miei fan possano essere orgogliosi di definirsi tali.

Louis Tomlinson ha concluso: “Sto voltando pagina oggi. Godiamoci il presente e l’emozione del momento! Non perdetevi nell’ascesa verso il successo”:

L’album di debutto come solista di Louis Tomlinson, di cui ancora non è stato svelato il titolo, ma già anticipato dal singolo Two of Us, uscirà nel 2019.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE