Stai leggendo: A inaugurare il Taormina Film Fest 2019 è Ladies in Black con Julia Ormond

Letto: {{progress}}

A inaugurare il Taormina Film Fest 2019 è Ladies in Black con Julia Ormond

Tra le prime anticipazioni sul Festival siciliano, al via dal 30 giugno al 6 luglio 2019, l'apertura con la commedia Ladies in Black alle star presenti sull'isola: Oliver Stone, Presidente di Giuria, e il Premio Oscar Octavia Spencer.

Una foto di scena di Ladies in Black film che apre il Taormina Film Fest 2019 Ufficio stampa

0 condivisioni 0 commenti

Ladies in Black è il film che inaugura la 65esima edizione del Taormina Film Fest 2019 in programma dal 30 giugno al 6 luglio nella meravigliose location dell’antico Teatro Greco e nelle sale del Palazzo dei Congressi della città. La storica kermesse cinematografica si aprirà con la commedia romantica dai tratti malinconici firmata dal regista australiano Bruce Beresford, noto al grande pubblico per aver magistralmente diretto gli attori Jessica Tendy e Morgan Freeman in A spasso con Daisy.

Il festival siciliano con la direzione artistica di Silvia Bizio e Gianvito Casadonte avrà tra i suoi illustri ospiti non solo il regista ma anche la co-protagonista Julia Ormond, raffinata attrice inglese impegnata anche politicamente, insieme al cast del film. L’artista dai profondi occhi scuri è nota per aver recitato al fianco di Brad Pitt in Vento di passioni, ne Il primo cavaliere con Richard Gere e Sean Connery e ancora con il sempre verde Harrison Ford in Sabrina, ruolo che fu di Audrey Hepburn. Una carriera lunga divisa tra film indipendenti e grandi produzioni, diretta anche da David Lynch, Steven Soderbergh e David Fincher. Mentre in TV si è aggiudicata l'Emmy Award come miglior attrice non protagonista nella miniserie Temple Grandin - Una donna straordinaria che ripercorrendo la vita eccezionale di Temple Grandin, donna autistica capace di cose straordinarie.

Ladies in Black

HDUfficio Stampa

Tratto dall’omonimo romanzo di Madeleine St John, Ladies in Black è ambientato nella terra dei canguri e racconta la perdita dell’innocenza di Lisa durante la lunga estate del 1959. Dopo la maturità la ragazza è pronta per entrare all’Università di Sidney, ma prima l'aspetta un lavoro da commessa in un grande magazzino. Luogo dove conosce un gruppo di colleghe dalle forti personalità e differenti esperienze di vita alle spalle. Sarà proprio questo incontro e scontro culturale, in un simbolico e significativo passaggio che Lisa aprirà gli occhi sul mondo, uscendo dal suo guscio di certezze.

Le anteprime in cartellone

L'attrice Premio Oscar Octavia SpencerHDGetty Images/Chris Haston

Sul grande schermo si alterneranno film nazionali e internazionali. Tra le anteprime più attese già annunciate in programma c’è la nuova pellicola di Martha Coolidge, I'll Find You, storia d'amore con protagonisti Stellan Skarsgård, Connie Nielsen e Stephen Dorff. Mentre tra le stelle in arrivo, per la prima volta al Festival, c'è anche Octavia Spencer, Premio Oscar per il film The Help. L’attrice americana presenterà la serie crime thriller dal titolo Are You Sleeping che racconta in 10 episodi l’ossessione dell’America per i podcast che parlano di storie di crimine, spingendo gli spettatori a riflettere sulle ricerca della giustizia e le sue conseguenze sotto i riflettori dell’opinione pubblica.

Prodotta dalla Apple che annuncia per la prima volta in un festival internazionale la sua nuova avventura in veste di “produttore di contenuti” presentando anche il suo documentario The Elephant Queen e il film Hala, prodotto dall’attrice e regista Jada Pinkett Smith, sposata da vent'anni con Will Smith con il quale forma una delle coppie più solide di Hollywood.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.