Stai leggendo: La star di Rocketman, Taron Egerton: ‘Essere amico di Elton John è surreale’

Letto: {{progress}}

La star di Rocketman, Taron Egerton: ‘Essere amico di Elton John è surreale’

Taron Egerton interpreta Elton John nell'imminente biopic Rocketman, ma nella vita lui e il cantante sono ormai amici da parecchio tempo, e per l'attore si tratta di una cosa bellissima e "surreale".

L'attore Taron Egerton Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Taron Egerton, che sta per arrivare al cinema nei panni di Elton John nel biopic Rocketman, ha raccontato in un’intervista quanto sia strano poter parlare della superstar come di un amico.

L’attore 29enne di Kingsman e Robin Hood, infatti, ha raccontato di aver passato “parecchio tempo” con Sir Elton, e di aver avuto dunque modo di conoscerlo bene prima d'iniziare a lavorare al biopic. Parlando con la rivista Man About Town, Egerton - intervistato insieme alla co-star Jamie Bell - ha detto che ormai lui e Elton John si sentono spesso: “Gli parlo una o due volte a settimana. È molto presente nella mia vita. È una cosa carina”, poi appena si è reso conto dell’assurdità di questa affermazione, ha riso aggiungendo:

È anche un po’ fo**utamente surreale!

“Ho passato parecchio tempo con Elton John prima dell’inizio delle riprese”, ha ricordato Egerton, “Sono andato a stare da lui prima e mi ha lasciato leggere i suoi diari e siamo usciti insieme e gli ho potuto chiedere un sacco di cose… Il che un po’ mi protegge, certamente”. I loro incontri, però, erano limitati all’esterno, Elton John (che aveva ammesso tempo fa di avere una cotta per l'attore) non è infatti mai stato sul set, e per Egerton è stato meglio, perché dice che la sua presenza sarebbe stata per lui “molto difficile”. 

Taron Egerton e Elton John cantano insiemeHDGetty Images
Taron Egerton e Elton John

Grazie al tempo trascorso con Elton John, l’attore sente di aver potuto conferire “autenticità” alla sua performance, e ha ottenuto l’approvazione anche del cantante stesso. La star di Your Song ha anche regalato all’attore un portafortuna il giorno prima dell’inizio delle riprese: il primissimo orecchino di diamante che abbia mai posseduto.

Rocketman è stato descritto fin dall’inizio come “una fantasia musicale”, e per Egerton è la definizione perfetta, che rispecchia la libertà poetica che il film si è concesso per raccontare la storia di John in modo “più interessante”: “Ci sono ovviamente dei biopic fantastici nella storia del cinema, ma …

Leggi questo copione ed è stravagante e allucinato e strano e divertente.

La sua non è un'imitazione di Elton John: per Egerton sarebbe stato qualcosa di troppo “sterile”. “Non volevo assolutamente fare una cosa simile, perché si tratta di far luce sulla vita di qualcuno e quello che gli succede… Quindi è inevitabile che ci sia un po’ di Taron nel mezzo, perché stiamo parlando dello spirito di qualcuno, della loro vita interiore e della dipendenza da droga, non del modo in cui muovono la bocca durante un’intervista”.

All’intervista ha partecipato anche Jamie Bell (Billy Elliot), che nel film interpreta il paroliere Bernie Taupin, che aiutò Elton John a creare alcuni dei suoi capolavori come Rocketman e Tiny Dancer. Le foto per il servizio della rivista sono state scattate da Brooklyn Beckham figlio di David e Victoria, e hanno tutte uno stile anni ‘70.

Parlando del film, Jamie Bell ha detto: “È materiale molto coraggioso”, per il modo in cui affronta la vita di Elton John. L’attore ha aggiunto: “Il film racconta molti decenni della vita di Elton, quindi per farlo in modo efficiente… Abbiamo usato la sua musica e le parole delle sue canzoni per far progredire la storia”.

Secondo Taron, il film spingerà il pubblico a pensare a lungo a lui e Bell come “i loro Elton e Bernie”, e l’idea lo spaventa un po’: “Non puoi pensarci troppo, perché sennò ti fa crollare su te stesso”.

Rocketman uscirà al cinema il 30 maggio.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.