Stai leggendo: Come avere una pelle sana e luminosa in 4 semplici step

Letto: {{progress}}

Come avere una pelle sana e luminosa in 4 semplici step

Non è raro guardarsi allo specchio in queste belle giornate primaverili e notare che la pelle del viso ha perso il proprio tono, apparendo spenta e ingrigita.

Pelle del viso sana e luminosa iStock

0 condivisioni 0 commenti

Molte volte la causa di tutto ciò sono semplicemente le numerose ore passate in ambienti chiusi e poco umidi durante i mesi invernali, ma altre volte è bene chiedersi come mai la pelle del viso sia arrivata ad essere così poco elastica e reattiva. Cosa fare per avere di nuovo una pelle del viso splendida? Seguite i nostri consigli di oggi, grazie ai quali potrete correggere alcune abitudini sbagliate e fare tutto il possibile per ristabilire l’equilibrio naturale della vostra pelle.

Bere la giusta quantità di acqua

Per alcuni sembrerà scontato, eppure non tutti lo sanno: la pelle necessita di essere idratata prima di tutto dall’interno. Applicare con costanza tutti i prodotti specifici non sarà mai sufficiente se non si beve acqua a sufficienza nel corso della giornata e non si segue un’alimentazione ricca di cibi che contengono acqua. Il corretto apporto quotidiano di liquidi (circa 2 litri, dunque 8 bicchieri al giorno) è infatti un ingrediente fondamentale per la salute della nostra pelle: in caso di carenza di acqua, questa diventa in genere secca (presentando le classiche irritazioni e screpolature), poco elastica e, di conseguenza, estremamente fragile.

Usare solo prodotti di qualità

È importante mantenere un alto sufficiente di idratazione ogni giorno ed è per questo che, oltre a bere tanta acqua, è necessario ricordarsi anche di idratare regolarmente la pelle. Non è sufficiente applicare la crema solo al mattino, ma anche prima di andare a dormire, in modo da nutrire in profondità la pelle anche durante il sonno. Bisogna però fare sempre attenzione alla qualità dei prodotti che scegliamo di applicare sulla nostra pelle, soprattutto per quanto riguarda il viso, in quanto si tratta di una zona estremamente delicata. Mai chiudere un occhio sulla composizione di prodotti, quindi: meglio scegliere cosmetici e prodotti per l'igiene personale sicuri come quelli della farmacia, ordinabili anche su alcuni siti specifici a prezzi accessibili.

Fare regolarmente impacchi nutrienti e trattamenti scrub

L’idratazione dello strato più superficiale della pelle è necessaria, ma a volte non è sufficiente: in alcuni casi sarà necessario compensare con trattamenti specifici regolari nel tempo. Naturalmente non bisognerà recarsi dall’estetista ogni settimana: basta conoscere gli ingredienti naturali più indicati per preparare delle maschere ad alto potere nutriente, ad esempio, oltre a fare regolarmente uno scrub per purificare la pelle eliminando i residui di smog e le cellule morte e permetterle così di rigenerarsi più facilmente.

Bye bye fumo e alcool

Per una pelle davvero sana ed elastica dovremo dire addio a quei vizi che vanno in direzione opposta a tutti i nostri sforzi per nutrirla. Il fumo di sigaretta e l’alcool, infatti, hanno degli effetti decisamente negativi sulla nostra pelle, rendendola ruvida, spenta e disidratata. Per tenere lontane le rughe e le tanto temute zampe di gallina intorno agli occhi c’è solo una soluzione: smettere di fumare e ridurre al minimo le bevute con gli amici.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE