Stai leggendo: Fedez scrive un libro per bambini: i proventi andranno in beneficenza

Letto: {{progress}}

Fedez scrive un libro per bambini: i proventi andranno in beneficenza

Quando sarai grande è il libro per bambini scritto da Fedez per supportare Progetto Heal, onlus fondata dalle famiglie di bambini colpiti da tumori cerebrali e da medici che si occupano di cura e ricerca di cui fa parte anche Elena Santarelli.

Fedez Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Fedez ha annunciato in queste ore di essere coinvolto nella realizzazione di un'iniziativa davvero lodevole. Il rapper ha scritto un libro per bambini, Quando sarai grande, e i ricavati delle vendite saranno in parte devoluti in beneficenza a favore di Progetto Heal, onlus fondata dalle famiglie di bambini colpiti da tumori cerebrali che include anche medici, ricercatori e infermieri che ogni giorno combattono per prendersi cura al meglio dei piccoli pazienti neuro-oncologici.

Fedez ha parlato di Quando sarai grande su Instagram, affiancato dalla moglie Chiara Ferragni e dal loro piccolo Leone. Il libro, ricco di illustrazioni colorate disegnate da Andrea Zoli, racconta una storia scritta proprio dall'ex giudice di X-Factor.

L'iniziativa ha profondamente colpito Elena Santarelli, che è la madrina di Progetto Heal e sta lottando al fianco di suo figlio Giacomo.

La Santarelli ha voluto ringraziare Fedez sui social:

È veramente bello vedere questo sostegno spontaneo che parte da colleghi che conosco direttamente e anche da quelli che non conosco poi così bene.

Elena Santarelli ha specificato che Fedez ha deciso di sua spontanea volontà di sostenere Progetto Heal, un gesto sincero partito dal cuore proprio come quello di tante altre persone del mondo dello spettacolo. In particolare, la Santarelli ha ricordato Bobo Vieri, che la scorsa estate ha organizzato una grande raccolta fondi per l'Associazione.

Quando sarai grande si può acquistare anche su Amazon.

Quando sarai grande
Il libro per bambini di Fedez

Fabbri

Quando sarai grande

€ 12,75

Complimenti a Fedez e un grande in bocca al lupo a tutti i bambini che, ogni giorno, lottano per la vita.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.