Levi’s torna negli anni ’50 riproponendo due modelli dell’epoca di James Dean

I modelli vintage di Levi's

Levi’s riporta tutti indietro agli anni ’50 rispolverando in edizione limitata due modelli: la giacca di jeans e i pantaloni 501, tipici della Beat Generation.

Negli ultimi anni, complici i social e la celebrazione del revival anni ’90, abbiamo assistito a una nostalgia collettiva e compulsiva per i decenni passati e gli stili retrò. Non sono solo gli anni del grunge di Kurt Cobain e delle supermodelle di Versace a tornare di moda, ma anche i lontani Fifties, che sfoggiavano indumenti di pelle e denim come simbolo della Beat Generation, pronta ad affrancarsi dalle tradizioni per cercare nuove strade espressive.

Levi's Vintage Clothing, come riporta Highsnobiety, nel 2019 ha pensato di celebrare il passato scavando nei propri archivi e proponendo la Trucker Jacket Type 2, una linea vintage che rimanda a un periodo che va dal 1953 al 1955, l’epoca dei grandi divi come Marilyn Monroe e James Dean, e dei grandi jeans, come il modello 501.

I capi sono realizzati in sei diversi tipi di denim, di una qualità rifinita e rimodernata in precedenza dal brand Cone Mills White Oak.

I modelli, il Type 2 Trucker Jacket del 1953 e il 501 Jean del 1955, sono in edizione limitata, e disposti in un packaging speciale: una scatola bianca in legno di quercia.

Non resta che fare un tuffo nel passato e nel cuore dell'America dorata e sfavillante con questi capi retrò!

Leggi anche

      Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

      SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE