Stai leggendo: Colomba farcita: la ricetta per rendere buoni e freschi i dolci avanzati dalle feste anche dopo molti giorni

Letto: {{progress}}

Colomba farcita: la ricetta per rendere buoni e freschi i dolci avanzati dalle feste anche dopo molti giorni

La colomba farcita di Pasqua è un'idea semplice per dare un tocco di gusto in più a questo dolce tradizionale: prova la ricetta con una fresca crema alle fragole.

Colomba farcita di Pasqua iStock Photo

0 condivisioni 0 commenti

La colomba farcita è una sfiziosa rivisitazione di un grande classico della pasticceria pasquale che permette di utilizzare le colombe avanzate per molti giorni dopo le feste. Ti basta semplicemente preparare la crema, tagliare la colomba, farcirla e ricoprirla usando la porzione superiore con lo zucchero e le mandorle. Per fare una sorpresa ai tuoi commensali puoi anche rimetterla nel suo contenitore originale, in modo da non svelare subito la farcitura.

Per quanto riguarda la crema non ci sono limiti alla fantasia, dalla crema pasticciera classica alla chantilly, dalla crema al cioccolato fino a quella al caffè. Non ti proponiamo un ripieno con crema di fragole. Assolutamente da provare!

Colomba farcita: la ricetta

La nostra versione è semplicissima. L’unica difficoltà in cui potresti incappare è il taglio della colomba. Quando elimini la forma di cartone fai attenzione a non intaccarla. Stacca prima i bordi e poi capovolgila delicatamente per eliminare il fondo di cartone.

Dopodiché preparati al taglio scegliendo un coltello seghettato, tipo quelli per il pane. Non tagliare subito, ma fai prima un'incisione sulla circonferenza in modo da procedere dritta. La nostra ricetta prevede solo un taglio per uno strato unico di farcitura, me volendo puoi ottenerne anche due. Allora pronta a farcire la tua colomba?

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In tegame
  • Categoria Torte
  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Tempo totale 35 minuti
  • Dosi 6/8 persone

Ingredienti

  • Colomba 1
  • Fragole fresche 550 gr
  • Ricotta 450 grammi
  • Zucchero 200 gr
  • Panna montata 180 gr
  • Vanillina 1 bustina
  • Rum 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Lava le fragole e asciugale delicatamente con carta assorbente da cucina.

  2. Passa al setaccio prima la ricotta e poi le fragole e trasferiscile in una ciotola. Lavora i due ingredienti con una frusta manuale.

  3. Quando fragole e ricotta si sono amalgamate, aggiungi lo zucchero, la vanillina e il rum. Mescola per bene e incorpora la panna montata.

  4. Taglia la colomba e distribuisci la crema in maniera uniforme, livellandola con una spatola. Richiudi la colomba e metti in frigorifero prima di servirla.

Colomba farcita: la variante alla crema chantilly

La colomba farcita può avere infinite varianti. Se ti piace la crema chantilly, crea un doppio strato usando anche la nostra crema alle fragole.

Per preparare la chantilly devi portare a bollore 1/2 litro di latte insieme a un baccello di vaniglia. Nel frattempo, monta 6 tuorli insieme a 120 grammi di zucchero. Quando le uova sono montate aggiungi a poco a poco 50 grammi di farina e il latte alla vaniglia.

Una volta amalgamati gli ingredienti, trasferiscili in un pentolino e cuoci a fuoco basso fino a quando non ottieni la tua crema. Spegni il fornello e monta 2,5 dl di panna con lo sbattitore elettrico in una ciotola fredda. Amalgama la panna e la crema con una spatola, eseguendo dei movimenti delicati dall’alto verso il basso. A questo punto la chantilly è pronta e puoi usarla per farcire la tua colomba, componendo uno strato unico oppure un doppio strato con chantilly e crema di fragole.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.