Stai leggendo: Quando il fascino non ha età: Sharon Stone dimostra che i 60 anni sono i nuovi 30

Letto: {{progress}}

Quando il fascino non ha età: Sharon Stone dimostra che i 60 anni sono i nuovi 30

A 61 anni, Sharon Stone è bella esattamente come quando recitava in Basic Instinct. L'attrice è il perfetto esempio di come si invecchia con classe: ecco i segreti della sua beauty routine per una bellezza naturale.

14 condivisioni 0 commenti

Era il 1992 quando Sharon Stone faceva perdere la testa a Michael Douglas accavallando le gambe in Basic Instinct. Sono passati 27 anni da allora, eppure l'attrice resta una delle stelle più luminose del firmamento hollywoodiano. Amatissima dagli uomini e anche dalle donne, la Stone ha acquisito ancora più fascino con il passare del tempo, dimostrando che bellezza ed età anagrafica possono andare a braccetto.

Tra le poche a non aver ceduto al "ritocchino", Sharon Stone si mostra spesso senza trucco, completamente al naturale, ed è proprio questo a farla apprezzare dal pubblico. Gli uomini continuano a trovarla magnetica, le donne la ammirano e si riconoscono nelle sue rughe.

Sharon Stone non potrebbe essere in forma più smagliante. Lo dimostra l'ultima foto che ha condiviso su Instagram, uno scatto casalingo da oltre 80mila like. Nella foto, vestita con un semplice abitino grigio melange, l'attrice posa sul divano in compagnia del suo cane, struccata e con i capelli biondi pettinati all'indietro.

View this post on Instagram

Friday. #BanditStone

A post shared by Sharon Stone (@sharonstone) on

Quali sono i segreti di bellezza di Sharon Stone? Oltre ad avere sicuramente un ottimo corredo genetico e a praticare costantemente sport, per avere una pelle così luminosa la splendida 61enne segue religiosamente una beauty routine fatta di pochi ma essenziali step.

Come svelato da lei stessa al New York Times in una recente intervista, la Stone idrata la sua pelle due volte al giorno, seguendo l'esempio della madre. Per non seccare il viso ed evitare la spiacevole sensazione di pelle che tira, riduce al minimo l'utilizzo di detergenti schiumogeni e di prodotti esfolianti, preferendo formulazioni lattiginose delicate e nutrienti. Non dimentica mai, inoltre, un velo di protezione solare.

Dopo la doccia, uso la lozione corpo di Shiseido. Per il viso, dipende dal tempo. Se ho la pelle secca utilizzo Weleda Skin Food su viso e corpo. Adoro anche La Mer e Neutrogena. Uso anche Eucerin, un brand davvero valido.

Crème de La Mer
La più idratante

La Mer

Crème de La Mer

€ 159,00

Da La Mer a Weleda, la Stone utilizza sia prodotti luxury che low cost.

Per quanto riguarda il make-up, Sharon Stone si trucca davvero pochissimo. Anche sul red carpet sfoggia spesso beauty look naturali che mettono in primo piano il suo incarnato luminoso, lasciando neutri gli occhi. 

Sharon Stone sul red carpetHDGetty Images
Sharon Stone sceglie beauty look minimal anche per il red carpet

Per riprodurre il suo make-up consigliamo un fondotinta leggero o una BB cream, in grado di uniformare eventuali discromie senza però soffocare la pelle.

Vitalumiere Aqua
Il più impalpabile

Chanel

Vitalumiere Aqua

€ 38,81

L'unico vezzo che Sharon Stone si concede è il rossetto, spaziando dal classico rossetto rosso a tonalità rosate brillanti perfette per la sua carnagione. 

Rouge Dior Ultra Rouge 999
Il rossetto mat che non secca

Dior

Rouge Dior Ultra Rouge 999

€ 35,40

Che ne pensate di Sharon Stone e del suo approccio minimal a make-up e skincare?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.