Stai leggendo: Millennials e back burner, ovvero come avere un piano B in amore

Letto: {{progress}}

Millennials e back burner, ovvero come avere un piano B in amore

0 condivisioni 0 commenti

Indice: Pagina 2 Millennials e back burner, ovvero come avere un piano B in amore

Fidanzati o no, a quanto pare i millennials hanno sempre un piano di riserva. Secondo uno studio che è stato pubblicato dalla rivista Comunication Research Reports, i ragazzi hanno la tendenza a non smettere mai di rimanere in contatto con i "back burner", ossia quelle persone - che possono essere amici o ex-fidanzati - con cui mantengono un rapporto digitale più o meno saltuario, nonostante magari siano impegnati in un relazione. Insomma, un ragazzo o una ragazza da contattare dopo una lite con il proprio partner, o in un momento in cui ci si sente messi da parte, o semplicemente così, per avere quella certezza che se le cose non dovessero andare bene con il fidanzato ufficiale, c'è sempre una riserva pronta in panchina. I metodi di comunicazione prediletti sono ovviamente le app di messaggistica e si può spaziare da un sintetico "come va" ad apprezzamenti più spiccati, fino a vere e proprie confessioni e momenti di intimità.

Secondo questo studio citato, la presenza di un back burner non è necessariamente causata da un rapporto sentimentale insoddisfacente. Su 650 studenti universitari americani, il 72,9% ha dichiarato di avere un back burner. Tra quelli impegnati in una relazione stabile, il 55,6% ha ammesso di comunicare con un amico di riserva e gli uomini avrebbero più rapporti virtuali rispetto alle donne. In queste relazioni vengono adoperate le medesime strategie messe in atto nei rapporti di coppia stabili, come messaggi positivi e piccole rassicurazioni. 

Si tratta dunque di una vera e propria storia parallela che viaggia attraverso gli algoritmi, nella quale il back burner è consapevole della sua posizione "di secondo piano". Un'indagine simile andrà fatta anche su fasce d'età più adulte.

Il fenomeno del back burner potrebbe infatti interessare anche persone in là con l'età, più o meno sposate.  

Precedente Successivo Millennials e back burner, ovvero come avere un piano B in amore
Indice:

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO