Stai leggendo: Al via il Bari International Film Festival 2019, tra anteprime mondiali e lezioni di cinema

Letto: {{progress}}

Al via il Bari International Film Festival 2019, tra anteprime mondiali e lezioni di cinema

Dall'omaggio al Maestro compositore Ennio Morricone al restauro del cult Polvere di stelle, la decima edizione del Bifest celebra, dal 27 aprile al 4 maggio, il cinema con un programma ricco di eventi, incontri speciali e lezioni sulla settima arte.

La decima edizione del Bifest si apre con l'omaggio a Ennio Morricone Ufficio Stampa

0 condivisioni 0 commenti

Un festival da Oscar e non solo per la presenza di ben 4 vincitori dell'Academy Award, il Bifest - Bari International Film Festival è pronto a celebrare, dal 27 aprile al 4 maggio, tutto il cinema italiano con anteprime, masterclass e approfondimenti sul mestiere dell’attore.

Un’edizione, sotto la direzione di Felice Laudadio e la presidenza di Margarethe von Trotta, che si apre con due compleanni: i 10 anni della manifestazione e i 90 anni di Ennio Morricone. Il Maestro verrà celebrato alla presenza di altri tre colleghi Premi Oscar: Nicola Piovani, Gianni Quaranta e Giuseppe Tornatore con una retrospettiva di 42 film da lui musicati (scelti fra gli oltre 520 titoli) due mostre fotografiche e una serie di incontri diretti con alcuni registi. Sono attesi, infatti, Giuliano Montaldo, Roberto Faenza, Dario Argento, Ricky Tognazzi, Simona Izzo e Marco Bellocchio.

Soddisfatto anche Felice Laudadio che ha in questo commentato la presenza del grande compositore:

Quest'anno ospitiamo il più grande autore vivente di colonne sonore e siamo onorati della sua presenza.

La kermesse arricchita da centinaia di proiezioni ed eventi speciali dislocati ne capoluogo pugliese tra il Teatro Petruzzelli, il Multicinema Galleria e nel restaurato Teatro Margherita è animata da un programma ricco.

Alberto Sordi e Monica VittiHDUfficio Stampa

Si parte con la proiezione del film muto Napoli che canta, realizzato nel 1926 da Leone Roberto Roberti, padre del maestro del cinema western Sergio Leone per il quale Morricone ha composto le musiche capolavoro di tutti i suoi film e che per l’occasione ricorderà l'amico in primis e collega scomparso proprio il 30 aprile di  trent’anni fa quando aveva solo 60 anni. La pellicola restaurata da Paolo Cherchi Usai sarà accompagnata dall’esecuzione dal vivo di canzoni e musiche della tradizione napoletana ad opera di Lina Sastri.
Il 4 maggio la kermesse barese si chiedera con il restauro curato dalla Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia di un film cult della commedia italiana Polvere di stelle di Alberto Sordi con l’insuperabile Monica Vitti, girato nel 1973 in parte a Bari e in particolare al Petruzzelli, nella versione integrale di 155 minuti.

Lezioni di Cinema

L'attrice e regista Valeria Golino HDGetting Images

Proiezioni nazionali e internazionali, incontri ed eventi speciali, iniziando dalle seguitissime Lezioni di Cinema che quest’anno avranno come protagonisti sei personalità del cinema e dell’audiovisivo. Sul palco del Teatro Petruzzelli sfileranno al termine della proiezione di un film da loro diretto o interpretato: Roberto Andò, Paola Cortellesi, Paolo Del Brocco, Valeria Golino, Roberto Herlitzka e Valerio Mastandrea.

Omaggi al regista Bernardo Bertolucci e all’attore Bruno Ganz

The Witness di Mitko Panov con Bruno GanzHDUfficio Stampa

Il Bifest 2019 renderà omaggio anche a due grandi figure del cinema internazionale scomparse negli ultimi mesi: il 27 aprile verrà ricordato Bruno Ganz con la proiezione di In Times Of Fading Light (2017) che si aggiungerà a quella del suo ultimo film, The Witness introdotto da un ricordo della sua amica Margarethe von Trotta. Mentre il 29 aprile ad un anno esatto dalla presentazione in anteprima mondiale a Bari della copia restaurata di Ultimo tango a Parigi verrà ricordato Bernardo Bertolucci con la proiezione di due filmati inediti di Monica Maurer e Stefano Landini.

Sette anteprime al Bifest 2019

Non sono un assassino di Andrea Zaccariello con Riccardo ScamarcioHDUfficio Stampa

Sette le anteprime italiane e internazionali in cartellone in una sezione non competitiva che comprende alcuni film italiani in anteprima mondiale: Non sono un assassino di Andrea Zaccariello con Riccardo Scamarcio, Alessio Boni, Claudia Gerini e Edoardo Pesce, Il Grande Spirito di Sergio Rubini protagonista lo stesso Rubini con Rocco Papaleo e Bianca Guaccero e Passeggeri notturni di Riccardo Grandi, dal romanzo omonimo di Gianrico Carofiglio, con Claudio Gioè e Nicole Grimaudo. E poi anche The Witness di Mitko Panov, con Bruno Ganz, Van Goghs di Sergey Livnev con Daniel Olbrychski, Balloon di Bully Herbig e Sonja- The White Swan di Anne Sewitsky.

HDUfficio Stampa

Mentre nella sezione competitiva Panorama internazionale sono 12 i film provenienti da tutto il mondo che verranno giudicati da una giuria internazionale composta dal critico cinematografico britannico Derek Malcolm, dallo sceneggiatore e regista Francesco Bruni, dall’attrice Giuliana De Sio, dallo scrittore e regista Salvatore Maira e dalla giornalista e critica polacca Grazyna Torbicka.

Uno sguardo sull’attualità

Il film HDUfficio Stampa

Tra le retrospettive in programma Blumhouse Retrospective dedicata alla celebre casa di produzione specializzata in film horror a basso budget fondata da Jason Blum e organizzata in collaborazione con Universal Pictures Italia. Inoltre sono previste delle proiezioni e incontri su differente tematiche di attualità come Intolerance con 14 film che raccontano l’intolleranza e la violenza del nostro tempo.

E ancora la sezione Cinema e Scienza con 7 film sulla questione irrisolta dell’acqua e la sua scarsità, e la rassegna Tortura Diritto Cinema con 4 film per discutere e confrontarsi sulla crudele questione delle torture e delle sevizie umane subite e inflitte. Previsti anche dibattiti con la partecipazione di esperti medici, psicologi e sociologi sul tema legato alla salute in Cinema e Medicina. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE