Stai leggendo: Il principe Harry e Oprah Winfrey lavorano insieme a un documentario sulla salute mentale

Letto: {{progress}}

Il principe Harry e Oprah Winfrey lavorano insieme a un documentario sulla salute mentale

La serie documentario nata dalla collaborazione del Principe Harry e di Oprah arriverà nel 2020 su Apple TV e riguarderà la salute mentale.

Principe Harry Getty Image

187 condivisioni 0 commenti

Il principe Harry e Oprah Winfrey stanno collaborando come creatori e produttori di una nuova serie televisiva che tratterà il tema della salute mentale. La docu-serie verrà trasmessa nel 2020 sulla piattaforma streaming Apple TV. Questo progetto è stato annunciato attraverso un post apparso sul profilo Instagram di Harry e Meghan Markle.

L'idea di lavorare a una serie su questi temi, molto sentiti dal Duca di Sussex, è stata elaborata negli ultimi mesi insieme alla conduttrice televisiva, con cui è in contatto tramite la consorte: "Il documentario si concentrerà sia sulla malattia mentale che sul benessere mentale, ispirando gli spettatori ad avere una conversazione onesta sulle sfide che ognuno di noi affronta e su come dotarci degli strumenti per non limitarci a sopravvivere, ma per prosperare".

Negli ultimi tempi, anche sui social network si è diffuso l'hashtag #endthestigma ('fine allo stigma') in relazione alla salute mentale, proprio per esortare a un dibattito più libero e a una comunicazione sincera, senza pregiudizi e vergogne, sui problemi psichici. La docu-serie del principe Harry e di Oprah Winfrey è pensata proprio con questo proposito.

View this post on Instagram

We are excited to announce that The Duke of Sussex and Oprah Winfrey are partners, co-creators and executive producers on their forthcoming mental health series launching on Apple in 2020. The pair have been developing the series for several months and are looking forward to sharing such an important project on this global platform. The dynamic multi-part documentary series will focus on both mental illness and mental wellness, inspiring viewers to have an honest conversation about the challenges each of us faces, and how to equip ourselves with the tools to not simply survive, but to thrive. This commitment builds on The Duke of Sussex’s long-standing work on issues and initiatives regarding mental health, where he has candidly shared personal experience and advocated for those who silently suffer, empowering them to get the help and support they deserve. His Royal Highness has spent many years working with communities throughout the UK and young people across the Commonwealth to break the stigma surrounding mental illness and broaden the conversation of mental wellness to accelerate change for a more compassionate, connected and positive society. Quote from HRH: “I truly believe that good mental health - mental fitness - is the key to powerful leadership, productive communities and a purpose-driven self. It is a huge responsibility to get this right as we bring you the facts, the science and the awareness of a subject that is so relevant during these times. Our hope is that this series will be positive, enlightening and inclusive - sharing global stories of unparalleled human spirit fighting back from the darkest places, and the opportunity for us to understand ourselves and those around us better. I am incredibly proud to be working alongside Oprah on this vital series.”

A post shared by The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) on

D'altronde, come viene sottolineato nel post, il Duca di Sussex ha trascorso diversi anni lavorando con comunità in tutto il Regno Unito, "per eliminare lo stigma che circonda la malattia mentale e ampliare la conversazione sul benessere mentale, accelerando il cambiamento verso una società più compassionevole, connessa e positiva".

Non vede l'ora di mettersi all'opera, Oprah: "Felice di lavorare con te. Mi auguro di poter diffondere molta Luce. E cambiare delle vite!". L'annuncio è stato subito ben accolto, suscitando commenti entusiastici come quello di David Beckham: "Che incredibile progetto, quello di far luce sul problema della salute mentale e del benessere psicologico. Questo tipo di questioni è così importante per come viviamo le nostre vite quotidianamente. È stimolante, non vedo l'ora di guardarlo!". 

Oprah WinfreyHDGetty Image

Proprio nei giorni scorsi, il principe Harry ha partecipato a una tavola rotonda organizzata dall'ente di volontariato YMCA di Londra incentrata sulla questione della salute mentale infantile. Anche in quell'occasione, lui che spesso in passato ha liberamente parlato dei suoi problemi di ansia e depressione, ha tenuto a ribadire la necessità di una corretta comunicazione e informazione sul tema: 

C'è troppa negatività che circonda la salute mentale, e non c'è da stupirsi che sia così difficile per i giovani parlarne davvero. Dobbiamo ricordarci che è giusto ascoltarsi a vicenda e parlarsi quando non si sta bene mentalmente. Dopo tutto, il modo in cui pensiamo determina come agiamo e come ci sentiamo, come trattiamo noi stessi e gli altri.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE