Stai leggendo: No ai sensi di colpa: Ashley Graham mangia patatine fritte durante uno shooting in bikini (e il web l'adora)

Letto: {{progress}}

No ai sensi di colpa: Ashley Graham mangia patatine fritte durante uno shooting in bikini (e il web l'adora)

La supermodella ha pubblicato su Instagram dei provocatori scatti durante i quali, nel bel mezzo di un servizio fotografico, si gode uno spuntino senza sensi di colpa.

La supermodella Ashley Graham Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

La Primavera ormai è arrivata e con lei la stagione delle diete e della foga di “rimettersi” in forma per la temutissima prova costume che a breve in tanti dovremo affrontare.

Curare il proprio corpo - in maniera salutare! - è un dovere che ognuno ha verso se stesso ma farlo per cercare di essere all’altezza certi canoni di bellezza che i media e i social media impongono è al contempo una mancanza di rispetto verso la nostra imperfetta unicità.

Ashley GrahamGetty Images

Mentre in molti in questi giorni di primo sole che annunciano l’avvento dell’estate hanno fatto incetta di abbonamenti dell’ultimo minuto in palestra, di bibite drenanti e di ipocalorici pasti sostitutivi in nome dell’ossessione di avere un corpo “da copertina”, la super modella Ashley Graham - paladina del body posivity - ha diramato su Instagram alcuni scatti in cui, nel bel mezzo di uno shooting fotografico in bikini, si gode una pausa relax mangiando un pacchetto di patatine fritte.

Le foto della bellissima Ashley - che spesso è stata vittima di body shaming sui social per via del suo giunonico corpo curvilineo - sono un vero e proprio inno contro i sensi di colpa che gli oltre 8 milioni di follower della top model hanno apprezzato moltissimo, come chi ha scritto sotto le immagini:

Queste foto rappresentano alcune delle molte ragioni per cui ti adoro e ti seguo così tanto. Mostri la tua bellezza esattamente per quella che è. Grazie per essere un modello per le ragazze, per le donne, per persone. Ognuno di noi ha bisogno di questo. Sei fantastica.

Ovviamente la foto di Ashley Graham, che è la prima a prendersi cura di se stessa e ad allenarsi moltissimo, non vogliono far passare il messaggio che mangiare “cibo spazzatura” debba diventare una regola o sia salutare ma semplicemente (di)mostrano che bisogna apprezzarsi per quello che si è, vizi e forme meravigliosamente burrose comprese.

Brava Ashley!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE