Stai leggendo: Amber Heard sui presunti abusi domestici subiti da Johnny Depp

Letto: {{progress}}

Amber Heard sui presunti abusi domestici subiti da Johnny Depp

Dopo essere stata accusata di diffamazione dall'ex marito Johnny Depp, Amber Heard ha presentato in Tribunale una ricostruzione di alcuni degli episodi di violenza che avrebbe subito durante il matrimonio. I dettagli sono sconvolgenti.

Amber Heard e Johnny Depp Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Il divorzio di Amber Heard e Johnny Depp è una delle pagine più buie che si siano scritte a Hollywood in questi ultimi anni. La coppia ha divorziato nel 2017 dopo due anni di matrimonio, con strascichi ombrosi e inquietanti. La fine della relazione dei due attori è stata particolarmente sofferta perché legata a una tematica delicata: la violenza sulle donne.

La Heard ha accusato il suo ex marito di essere stato violento con lei in più di un'occasione e di averla picchiata, costringendola a ricorrere all'aiuto dei medici. Depp ha sempre respinto le accuse - ha sostenuto, anzi, che fosse lei quella irascibile tra i due - e ha intentato contro l'ex moglie una causa per diffamazione da 50 milioni di dollari

In sua difesa, Amber Heard ha dovuto presentare in Tribunale delle prove che confermino la natura violenta di Depp. La ricostruzione che l'attrice di Aquaman fa di alcuni dei presunti episodi di violenza subiti lascia senza parole. Secondo la sua testimonianza, riportata da Page Six, Johnny Depp ha sempre assunto droghe e abusato di alcool, dipendenze che l'avrebbero trasformato in un mostro durante il matrimonio. I problemi, però, sarebbero iniziati prima, quando i due erano ancora fidanzati:

Ogni volta che usava insieme droghe, alcool e farmaci avevo paura. Diventava una persona delirante, completamente diversa e violenta. Noi chiamavamo quella versione di Johnny 'il mostro'.

Amber Heard sostiene che lo stato di stordimento in cui Depp versava fosse tale da non fargli ricordare ciò che faceva:

Mi chiedeva scusa e io credevo alle sue promesse, pensavo che sarebbe andata meglio. Mi sbagliavo.

Sono due, in particolare, gli episodi di violenza raccontati dalla Heard. Il primo risale al 2014, quando la coppia si trovava su un jet privato per Boston:

Era ubriaco prima di salire sull'aereo. Era sconvolto perché avevo girato una scena romantica in un film con James Franco. Cominciò a lanciarmi oggetti. Poi mi spinse, mi urlò contro e mi prendeva in giro gridando il nome di James Franco. Mi ha dato un calcio facendomi cadere e lanciandomi i suoi stivali addosso mentre ero a terra. Continuò a urlare oscenità per poi andare nel bagno dell'aereo e svenire.

James Franco e Amber HeardGetty Images
Johnny Depp era geloso di James Franco, secondo Amber Heard

L'attrice riferisce anche di tre giorni trascorsi con Johnny Depp in Australia. I due si trovavano insieme nella stessa stanza quando, sopraffatto da droghe e alcool, Depp iniziò a picchiarla e a lanciare bottiglie di vetro ovunque, rompendo le finestre:

Prese circa otto pillole di ecstasy e bevve moltissimo. Iniziammo a lottare, mi chiusi in una stanza ma lui sfondò la porta. Mi ha colpito più volte, cercando di soffocarmi e sputandomi in faccia. Ha iniziato a lanciare lattine e bottiglie di vetro contro di me.

La Heard parla di un vero e proprio combattimento. La casa si trasformò in un campo di battaglia: "Quella notte mi spinse su un tavolo, ruppe una porta di vetro e delle finestre. C'era vetro dappertutto. A un certo punto mi prese, mi strappò via la camicia da notte".

Ero nuda e scalza, ricoperta di vetro e alcool. Scivolai per terra, era pieno di vetri. Ho cercato di lottare mentre mi stringeva le mani intorno al collo, ma le mie braccia e i miei piedi scivolavano sull'alcool versato e sfregavano contro i vetri, che mi stavano tagliando.

"Lui mi ignorò, continuando a colpirmi. Poi si ferì gravemente il dito, così riuscii a scappare e mi chiusi in una stanza al piano superiore". Il giorno dopo, dichiara l'attrice, la casa era completamente distrutta:

Scesi al piano di sotto. Aveva scritto in giro per la casa, sulle pareti, messaggi contro di me con pittura a olio e con il suo sangue. Aveva anche urinato ovunque.

"Ho ancora cicatrici su braccia e piedi per i tagli di quei giorni", conclude Amber Heard nella ricostruzione presentata in Tribunale.

Johnny DeppHDGetty Images
Johnny Depp si è sempre dichiarato innocente

I legali di Johnny Depp parlano di una "elaborata mistificazione della realtà" da parte della Heard e sostengono che non ci siano prove che attestino quanto riferisce. La causa tra i due è ancora in corso e saranno le autorità giudiziarie a stabilire quale sia la verità.

Di certo, le parole di Amber Heard sono spiazzanti e fanno male, anche a chi ha sempre creduto nella buona fede di Johnny Depp.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO