Stai leggendo: Nina Dobrev: 'Basta sceneggiature sui vampiri, vorrei recitare in uno show come Big Little Lies'

Letto: {{progress}}

Nina Dobrev: 'Basta sceneggiature sui vampiri, vorrei recitare in uno show come Big Little Lies'

Nina Dobrev è stanca di essere associata al ruolo che l'ha resa famosa in tutto il mondo: quello di Elena Gilbert in The Vampire Diaries. L'attrice, oggi impegnata in una sitcom, è in cerca di sceneggiature stimolanti, come quella di Big Little Lies.

Nina Dobrev Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Nina Dobrev è diventata nota al pubblico mondiale grazie, soprattutto, al ruolo di Elena Gilbert in The Vampire Diaries. Nella serie tratta dai romanzi di Lisa J. Smith, la Dobrev vestiva i panni anche di Katherine Pierce e - sebbene non abbia partecipato a tutte e 8 le stagioni della serie – è, ancora oggi, per lei difficile trovare delle sceneggiature stimolanti che si discostino dal tema soprannaturale. A Variety, l’attrice bulgara ha detto:

Se vi dicessi quante sceneggiature sui vampiri mi sono state proposte, ridereste. Naturalmente, vorrei cambiare: vorrei partecipare a uno show della HBO, mi piacerebbe fare un pezzo d’epoca. Vorrei essere un camaleonte in tal senso.

View this post on Instagram

#TBT to #TVD

A post shared by Nina Dobrev (@nina) on

Attualmente impegnata nella sitcom Fam, Nina ha espresso il suo apprezzamento per Big Little Lies, la serie con Reese Witherspoon, Nicole Kidman, Shailene Woodley e Zoë Kravitz che parla di tre amiche e madri alle prese con problemi personali e un omicidio:

L'episodio finale è stato così potente, soprattutto per merito del viaggio affrontato dai personaggi fino a quel momento. (...) Penso che sia stato un episodio perfetto: tutto si è concluso, le domande hanno avuto risposta, tutti i personaggi hanno trovato la soluzione.

La serie creata da David E. Kelley nel 2017 è basata sul romanzo Piccoli grandi bugie di Liane Moriarty: doveva durare una sola stagione, ma il successo ottenuto ha convinto la HBO a realizzarne una seconda.

Non vedo l’ora che ci sia la prossima stagione. Quel legame e quella femminilità sono qualcosa di veramente forte.

Nina ha, poi, spiegato di non aver mai voluto restare incatenata a un solo tipo di ruolo e di cercare qualcosa che sia diverso da The Vampire Diaries. Ricorderete che lasciò la serie al termine della sesta stagione, annunciando la propria decisione sul suo profilo Instagram:

Le cose che faccio non sono necessariamente quelle che la gente si aspetta da me. Non voglio più interpretare una teenager. Voglio ruoli da adulta che mi sfidino e voglio lavorare con grandi registi e raccontare incredibili storie e questo significa essere selettiva.

View this post on Instagram

Dearest TVD Family, I've just spent the most beautiful weekend on Lake Lanier in Georgia with my own TVD Family, the cast and crew of The Vampire Diaries. I want to be the first to tell you that it wasn't just a holiday celebration, it was a goodbye party. I always knew I wanted Elena's story to be a six season adventure, and within those six years I got the journey of a lifetime. I was a human, a vampire, a doppelganger, a crazy immortal, a doppelganger pretending to be human, a human pretending to be a doppelganger. I got kidnapped, killed, resurrected, tortured, cursed, body-snatched, was dead and undead, and there's still so much more to come before the season finale in May. Elena fell in love not once, but twice, with two epic soulmates, and I myself made some of the best friends I'll ever know and built an extended family I will love forever. There's more to come before we wrap this up, and I promise you'll get to hear all about my experiences over the next month as we approach the season finale (I have given an exclusive interview for the June issue of SELF Magazine that I am excited for you to see!), but until then I invite you to hop on the roller coaster ride that is Elena Gilbert's life and join me as I celebrate her and prepare to say goodbye to her -- and to my work family -- as I move on to the next chapter of my life. I want to share this goodbye with all of you (this weekend's pictures were just the beginning). You, the wonderful fandom who gave more love, support and passion than anyone could have ever imagined seven years ago, when a young Degrassi girl from Canada showed up in LA to audition for 'that Twilight TV show.' ;-) I love you all. Fasten your seatbelts. If you think you know what's coming, you don't. Love, Nina

A post shared by Nina Dobrev (@nina) on

Cresciuta in Canada, la Dobrev ha iniziato a recitare in giovane età. Oggi, è impegnata sul set di Fam, dove interpreta Clem, una ragazza che si è da poco fidanzata e la cui vita è un po’ complicata:

Ero incuriosita, terrorizzata e, alla fine, entusiasta, perché sarebbe stata una nuova sfida per me. Una commedia. Ho sempre desiderato fare teatro e questo mi è sembrato il passo successivo verso il raggiungimento di questo obiettivo.

Per prepararsi alla parte ed esibirsi di fronte a un pubblico dal vivo, Nina ha visitato il set di The Big Bang Theory:

Non avevo mai recitato in una sitcom prima d’ora. Non sapevo nemmeno che girassero con quattro telecamere. Ero impreparata. Ho fatto le mie ricerche. Ad essere onesti, ero ancora - nonostante la preparazione e la ricerca - fuori dal mio elemento in molti modi.

La serie è ancora inedita in Italia, ma speriamo di vederla presto!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.