Stai leggendo: Killing Eve rinnovata per una terza stagione con una nuova showrunner

Letto: {{progress}}

Killing Eve rinnovata per una terza stagione con una nuova showrunner

Annunciata ufficialmente la terza stagione di Killing Eve a poche ore dal debutto della seconda.

Sandra Oh in Killing Eve TIMVISION

1 condivisione 0 commenti

Nemmeno il tempo di debuttare con la seconda stagione, che già per Killing Eve arriva l'annuncio ufficiale di un terzo ciclo di episodi per la serie TV di BBC America con Sandra Oh e Jodie Comer. 

I nuovi episodi vedranno però il terzo cambio di showrunner in tre stagioni, una scelta voluta dalla creatrice dello show Phoebe Waller-Bridge, decisa a portare sempre nuove voci femminili all'interno di questo progetto. La sceneggiatrice inglese Suzanne Heathcote che in precedenza ha lavorato a Fear the Walking Dead, raccoglierà l'eredità di Emerald Fennell che a sua volta aveva preso da Waller-Bridge la guida dello show nella seconda stagione. 

Sono entusiasta che la guida di Killing Eve passi a un'altra incredibile autrice per la terza stagione. Possiamo dormire sonni tranquilli sapendo che questi personaggi sono tra le pericolose e divertenti mani di Suzanne Heathcote.

Questo il commento con cui Phoebe Waller-Bridge ha accompagnato l'annuncio del rinnovo e del cambio di showrunner. Mentre Emerald Fennel nel cedere lo scettro dello show, ha commentato come "non vedo l'ora di vedere quello che farà Suzanne" con i personaggi dello show. 

Sallw Woodward Gentle, produttrice e co-showrunner della serie nella seconda stagione, non ha nascosto l'entusiasmo per l'arrivo di un'altra "donna orgogliosa alla guida dello show. Siamo davvero fortunati". 

Killing Eve la terza stagione avrà una nuova showrunnerHDTIMVISION
Killing Eve la locandina della seconda stagione

"Adoriamo questo show e avere nei nostri network attrici brillanti come Sandra Oh, Jodie Comer e Fiona Shaw" ha aggiunto Sarah Barnett presidente di AMC Networks di cui fanno parte i canali AMC e BBC America. "Phoee Waller-Bridge e Emerald Fennell hanno realizzato due stagioni coinvolgenti, divertenti e appassionanti. Proprio come lo scorso anno, abbiamo deciso di rinnovare subito la serie come segno di fiducia, proprio perchè amiamo questo show, ma anche perchè riteniamo importante dare l'opportunità a queste donne geniali di lasciare il loro segno nel mondo della serialità". 

Il successo della prima stagione di Killing Eve, serie tratta dalle novelle Villanelle di Luke Jennings, è stato travolgente e sorprendente. La serie è costantemente cresciuta negli ascolti americani settimana dopo settimana in tutte le principali fasce di pubblico, un fenomeno che, nell'epoca dello streaming e delle visioni differite, è una rarità. 

In parallelo Heathcote ha anche firmato un accordo biennale con AMC Networks e AMC Studios, oltre a guidare Killing Eve l'autrice si occuperà di sviluppare nuovi progetti per il gruppo.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.