Stai leggendo: Chris Evans lancia un sito per rendere la politica più semplice per tutti

Letto: {{progress}}

Chris Evans lancia un sito per rendere la politica più semplice per tutti

Chris Evans sta per lanciare un sito che potrebbe rendere la politica più comprensibile per le persone. A riportare la notizia, poi confermata dall'attore di Avengers e Captain America, è stata la CNN. Evans intervisterà i membri del Congresso.

Chris Evans Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Il desiderio di Chris Evans? È quello di rendere la politica più semplice per tutti. L’attore 37enne ha reso nota la creazione di un website di impegno civico chiamato A Starting Point, ossia “un punto di partenza”: questo dovrebbe aiutare le persone a capire meglio le tante questioni politiche del Paese.

La star di Avengers e Captain America ha chiesto, inoltre, ai membri del Congresso degli Stati Uniti di entrambe le parti di partecipare alle interviste per il suo sito, per promuovere discorsi rispettosi e interessanti per la popolazione:

Voglio mettere in chiaro che questo sito non ha nulla a che fare con la mia opinione politica. Non si tratta delle mie opinioni, ma riguarda le vostre. Questa è un’opportunità per parlare di questioni interessanti per tutti.

Ha spiegato Evans in un video. Come riportato dalla CNN, il video mostra l’incontro di Evans con i membri del Congresso - tra cui i senatori Cory Booker ed Amy Klobuchar - in cui l'attore li incoraggia a rispondere ad alcune domande su questioni politiche a porte chiuse.

Il progetto dovrebbe consentire alle persone di comprendere meglio gli argomenti sia democratici che repubblicani e le questioni attuali che riguardano il Paese. Ai membri del Congresso, viene fornito un elenco di domande; successivamente, questi sono intervistati dall’attore davanti a una telecamera: le risposte devono essere lunghe un minuto.

Grazie a tutti quelli che hanno già partecipato!

Ha scritto, sul proprio profilo Twitter, Evans. Non è un mistero che l'attore abbia a cuore la politica: più di una volta, ha espresso le proprie opinioni sui social contro l’attuale amministrazione, senza mezzi termini. All’Hollywood Reporter, ha recentemente dichiarato:

Non voglio escludere metà del mio pubblico, ma sarei deluso da me stesso se non parlassi, soprattutto per paura di qualche ripercussione monetaria o di un danno alla mia carriera.

View this post on Instagram

Chris Evans X @hollywoodreporter 📸

A post shared by Chris Evans (@teamcevans) on

Non si sa ancora quanti membri del Congresso abbiano lavorato a questo progetto o quando il sito verrà lanciato. Sappiamo, però, che Avengers: Endgame arriverà nelle sale cinematografiche italiane dal prossimo 24 aprile. Siete pronti?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.