Stai leggendo: Plumcake salato con asparagi e macinato magro

Letto: {{progress}}

Plumcake salato con asparagi e macinato magro

Sei stata invitata a un picnic e devi portare qualche piatto salato? Prova questo plumcake integrale con asparagi e macinato magro di tacchino: una torta leggera, con pochi grassi ma molto gustosa.

Torta con verdura Rodi Roșcata

2 condivisioni 0 commenti Il voto di 1 utente

Siamo appena all'inizio della stagione degli asparagi quindi possiamo portare in tavola piatti prelibati, preparati con questa verdura succulente, dalle proprietà depurative e con pochissime calorie. Il plumcake salato con asparagi e macinato magro che ti proponiamo oggi, è perfetto per un antipasto leggero ma anche per un pasto all'aperto (un'ottima idea per il giorno della Pasquetta). Per la versione vegetariana del plumcake basta sostituire il macinato magro con del formaggio o altro tipo di verdura.

Torta salataHDRodi Roșcata

L'impasto per il plumcake è davvero semplice: uova, farina e latte di kefir. Per un gusto rustico, ma anche per avere una consistenza soffice, ho unito la farina integrale con la farina fina di mais (puoi usare solo farina integrale oppure usare la farina di legumi, di riso o di avena).

Come agente lievitante ho usato il bicarbonato e il cremor tartaro, che ho fatto prima attivare con il latte di kefir (il bicarbonato si attiva con dei liquidi acidi come il succo di limone, l'aceto e, appunto, il latte di kefir). Ho scelto il bicarbonato anche perché dà un tocco di gusto molto particolare, però fai attenzione a non aggiungere troppo, altrimenti avrai un plumcake dal sapore amaro. Invece del bicarbonato e il cremor tartaro puoi usare un cucchiaino colmo di lievito istantaneo per salati.

Plumcake con asparagiHDRodi Roșcata

Per questa ricetta puoi usare qualsiasi altro tipo di verdura, aggiungere dei dadini di mozzarella light o altro tipo di formaggio.

Una fetta di plumcake ha circa 77 kcal, di cui: 10,5 g carboidrati, 2,3 g grassi e 4,6 g proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi).

Ecco la ricetta.

Informazioni

Ingredienti

  • 1 uovo
  • Albume d'uovo 50 grammi
  • Farina integrale 60 grammi
  • Farina fina di mais 60 grammi
  • Latte di kefir o yogurt magro 100 grammi
  • Bicarbonato di sodio Una punta di cucchiaino
  • Cremor Tartaro Mezzo cucchiaino
  • Un pizzico di sale e pepe nero
  • Olio di oliva 2 cucchiaini
  • Asparagi 100 grammi
  • Macinato di tacchino 70 grammi
  • 1 carota piccola
  • Spezie e semi A piacere
  • 1 pomodorino

Preparazione

  1. Pulisci e lessa gli asparagi in acqua bollente per 5 - 7 minuti. Scola e taglia a rondelle.

  2. In un bicchiere amalgama il latte di kefir con il bicarbonato, il cremor tartaro e lascia riposare per 10 minuti.

  3. Riscalda un cucchiaino di olio d'oliva in una padella, aggiungi la carne macinata, la carota pulita e grattugiata e fai rosolare per 5 minuti aggiungendo spezie a piacere.

  4. Monta bene l'uovo insieme all'albume e un pizzico di sale. Aggiungi il latte di kefir, un cucchiaino d'olio e amalgama bene.

  5. Unisci al composto le farine, un pizzico di pepe nero, delle spezie (io ho usato un pizzico di curry e un pizzico di zenzero essiccato) e mescola con un cucchiaio.

  6. Fodera uno stampo rettangolare (10 x 20 cm) con carta da forno, versa metà dell'impasto, disponi sopra gli asparagi (conserva le punte), il macinato con la carota e copri con il restante impasto.

  7. Decora con le punte di asparagi, delle fettine di pomodoro, mix di semi (zucca, lino, girasole) e inforna nel forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti (infila uno stecchino in mezzo alla torta: se esce pulito e asciutto il plumcake è pronto).

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE