Stai leggendo: Grey’s Anatomy 15: una Meredith Grey ‘da record’ nell’episodio 14

Letto: {{progress}}

Grey’s Anatomy 15: una Meredith Grey ‘da record’ nell’episodio 14

La recensione e i migliori momenti dell’episodio 14 di Grey’s Anatomy 15, Voglio una nuova droga.

0 condivisioni 0 commenti

Indice: Pagina 1 Grey’s Anatomy 15: una Meredith Grey ‘da record’ nell’episodio 14

Nel finale dello scorso episodio di Grey’s Anatomy 15 Meredith e Andrew erano finalmente riusciti a organizzare il loro primo appuntamento “ufficiale” e, a una settimana dalla romantica uscita, ritroviamo di nuovo i due medici l’una di fronte all’altro alle prese con un operazione molto lunga e complessa grazie alla quale Meredith Grey è in procinto di battere il record per l’intervento più lungo mai fatto al Grey Sloan Memorial (oltre 27 ore!) sotto gli occhi fieri della “sua persona” Alex e per la felicità anche della storica infermiera Bohkee la quale per l’occasione, e dopo anni in cui non l’abbiamo sentita parlare, finalmente proferisce parola:

Meredith Grey è una Wonder Woman!

Mentre Meredith è intenta a salvare la vita del suo paziente, al Grey Sloan Memorial i suoi colleghi sono costretti a gestire una vera e propria emergenza in quanto all’ospedale vengono ricoverati una serie di tossicodipendenti tutti vittime di un’overdose di massa.

Tra le persone portate d’urgenza al Pronto Soccorso più famoso di Seattle spicca anche Betty la quale, proprio a causa della sua ricaduta nella droga, sarà costretta a subire un intervento al cuore che manderà in tilt sia Amelia sia i genitori della ragazza che nella scorsa puntata del medical drama sono stati contattati dalla stessa Shepherd non appena la dottoressa è venuta a conoscenza delle molteplici bugie dette della ragazza riguardanti il suo passato.

Teddy e Amelia in una scena di Grey's Anatomy 15x14HDABC

A occuparsi di Betty è la Altman la quale, fortunatamente, riesce a salvare la giovane e problematica donna guadagnandosi l’eterna gratitudine di Amelia che dà libero sfogo alla sua riconoscenza nei confronti della “rivale” in un bellissimo abbraccio, inaspettato gesto d’affetto nei confronti di Teddy. Ma se Betty riesce a sopravvivere, il suo ragazzo arrivato in ospedale con lei purtroppo muore nel tentativo di drogarsi ancora mandando in crisi Amelia che trova conforto in Link e a sua volta cerca di far capire alla figliastra che, nonostante l’accaduto, lei continuare a lottare per vivere raccontandole che lei ha perso a causa della droga il suo grande amore Ryan Kerrigan:

Io stessa ho deciso di continuare a vivere perché lui era morto.

Amelia non è l’unico medico del Grey Sloan Memorial che, durante l’emergenza overdose, “rivive” una parte del suo doloroso passato. Anche Alex, alle prese con una donna che ha smarrito il suo bambino al parco mentre comprava una dose di droga, ricorda di quando aveva sei anni e il padre lo portava con lui quando faceva la medesima cosa.

Precedente Successivo Grey’s Anatomy 15: una Meredith Grey ‘da record’ nell’episodio 14
Indice:

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE