Stai leggendo: 8 modi infallibili per imparare a essere sicure di sé

Letto: {{progress}}

8 modi infallibili per imparare a essere sicure di sé

Smettila di pensare di non valere! Rafforzare l'autostima permette di costruire una vita soddisfacente e felice. Ecco qui otto consigli su come fare per essere sicure di sé.

2 condivisioni 0 commenti

Non devi vederti come la migliore del mondo. Ma non pensare nemmeno di essere l’ultima. L’autostima è fondamentale nella vita, averne abbastanza assicura felicità e sicurezza. Sapersi percepire come una donna che vale permette al potenziale di sbocciare. Buddha assicurava: "Tu stesso, come chiunque altro nell’intero universo, meriti il tuo amore e il tuo affetto".

Perché per avere padronanza di sé stessi non c’è bisogno che di questo: volersi bene sinceramente e accettarsi senza pregiudizi. Da piccoli pensiamo di essere il centro del mondo: crescendo e facendo i conti con gli altri modifichiamo la percezione che abbiamo di noi. Arrivati all'età adulta è bene aver acquisito fiducia nei propri mezzi e nelle proprie doti: sono queste, più di qualsiasi giudizio altrui, a presentarci e a fare di noi, noi stessi. 

Facendoci ispirare da un articolo pubblicato su Ted, abbiamo pensato ad una guida per aumentare l'autostima, passo dopo passo e giorno dopo giorno. Ecco otto consigli utili per tutte:

  1. Sii aperta al cambiamento
  2. Ripensa al mondo in cui ti vedi
  3. Cerca il capire il perché dei momenti difficili
  4. Impara ad apprezzare l'imprevisto
  5. Trova qualcosa in cui sei brava
  6. Impara dalle critiche e fai tesoro dei complimenti
  7. Non ti auosabotare
  8. Non pensare solo a te 

1. Meglio cambiare, no?

Dei dadi di legno che formano la scritta "Change".HDiStock.

La scarsa autostima ci rilega ad una zona di confort, facendoci vedere il cambiamento come qualcosa da rifuggire. Non è così: l’immobilità non premia mia, rimanere sulle proprie posizioni impedisce di rafforzarsi. Oscar Wilde diceva: "L’egoistica prudenza ci impedisce di rischiare ed, evitandoci un dispiacere, ci fa mancare la felicità". Sii dinamica, tenta l’incompiuto: per avere successo bisogna correre il rischio e prendere decisioni che non tutti sono in grado di prendere. Lascia andare la monotonia e accogli il cambiamento a braccia aperte.

2. Pensati diversamente

Una donna che pensa.HDiStock.

Il giudizio degli altri è fondamentale, ma l’autostima è legata prima di tutto all’immagine che abbiamo di noi stessi. È la considerazione personale a fare da ago della bilancia: impara, perciò, a ripensare al modo in cui ti pensi. Lavora sui difetti e cerca di valorizzare i pregi. È impossibile piacere agli altri se prima di tutto non ti piaci: la considerazione che il mondo ha di noi il più delle volte non è altro che la proiezione che diamo noi stessi.

3. Non farne un dramma

Una bambina con la posa di Superman.HDiStock.

Si chiama resilienza la capacità di reagire ai traumi e superare i momenti difficili. Niente è perduto, c’è sempre una soluzione per ricominciare. Di fronte a problemi importanti il primo sbaglio è perdere l’autostima, sentendosi improvvisamente incapaci a gestire la situazione. Imparare ad essere resilienti, invece, permette di riorganizzarsi positivamente anche dopo una caduta. Elabora una strategia per metabolizzare il momento presente e guarda già a come mettere le basi per il futuro: non appena arriverà, ti accorgerai di essere stata forte e determinata.

4. È tutta questione di entusiasmo

Una ragazza con la maglia bianca che sorride con le braccia aperte.HDiStock.

L’autostima vola sulle ali dell’entusiasmo. Prendi in mano le tue giornate, non lasciare che scorrano via senza aver imparato qualcosa. Ogni esperienza insegna, ogni caduta forgia, ogni incontro ci migliora la vita. La positività fa scoppiare il mondo, aprendoci ad opportunità infinite. Sii intraprendente e impara a mettere passione in ciò che fai o ti capita! Ciascun minuto è quello giusto per rafforzare l'autostima.

5. Valorizza le tue capacità

Una bambina che scrive sul muro formule matematiche.HDiStock.

L’autostima è un fuoco che si alimenta con la consapevolezza di essere realmente capaci di fare qualcosa. Di avere determinate, importanti abilità. Trova l’area in cui sei brava e fai in modo che il tempo e la costanza ti portino sempre più vicino alla perfezione. Secondo diversi psicologi, infatti, scovare il proprio talento e impegnarsi per enfatizzarlo rimane il modo migliore per imparare ad essere sicuri di sé.

6. Impara dalle critiche

Diverse mani che applaudono.HDiStock.

Non farti abbattere dalle critiche, non pensare che tutto sia mosso da una congiura contro di te. Al contrario, valorizza le critiche costruttive, imparando a trarne una lezione per non sbagliare di nuovo in futuro. L’autostima passa per un sentiero tortuoso: solamente chi sa fare tesoro delle esperienze, e in particolare di quelle negative, potrà trovare giovamento lungo il cammino. I complimenti? Non riuscire ad accettarli o provare imbarazzo quando si ricevono è tipico di chi ha una bassa autostima. È bene saper accogliere le belle parole degli altri: fanne tesoro e usale per consolidare l’immagine che hai di te stessa.

7. Non essere la tua nemica

Una donna con la testa tra le gambe.HDiStock.

Non è vero che in quella determinata attività non sarai mai brava, non ha fondamento il timore di essere inadatta. Numerose volte è la mente ad ostacolare il percorso di crescita dell'autostima, facendoci credere di non essere all’altezza della situazione. È un auto-sabotaggio in tutto e per tutto che ci fa perdere la sicurezza e non ci permette di avere fiducia nei nostri mezzi. Lascia andare i brutti pensieri e le paure e fai un bel respiro: per raggiungere grandi traguardi si procede sempre a piccoli passi.

8. Lascia andare l'egoismo 

Due donne che si tengono le mani.HDiStock.

La bassa autostima è un recinto, una gabbia che ci tiene lontani dagli altri e da cui non è per niente facile uscire. Per questo, chi non è sicuro di sé spesso finisce per diventare egoista. La tendenza ad isolarsi, infatti, viene spesso accompagnata da una concentrazione eccessiva su di sé, attraverso la quale è impossibile acquisire consapevolezza nelle proprie capacità. In questi casi, il segreto è vincere le proprie insicurezze ed aprirsi alle opportunità del mondo.

Vota anche tu!

Senti di non avere abbastanza autostima?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO