Stai leggendo: Rotolo red velvet con fragole e ricotta: la ricetta senza glutine

Letto: {{progress}}

Rotolo red velvet con fragole e ricotta: la ricetta senza glutine

Un ripieno cremoso di ricotta con pezzetti di fragole, avvolto in uno strato soffice di torta velluto rosso: il rotolo red velvet incanta gli occhi e delizia il palato. Per rendere il dolce più festoso, decora con cioccolato.

Dolce rosso con fragole e crema Rodi Roșcata

20 condivisioni 2 commenti Il voto di 5 utenti

Primavera vuol dire fragole a volontà quindi, gli amanti di questi frutti deliziosi, oltre a consumarli crudi, possono dare sfogo alla fantasia e sfornare dei dolcetti squisiti. Per la ricetta di oggi - rotolo red velvet con fragole e ricotta - servono delle fragole crude ed è importante che siano profumate e dolci. Per esaltare il sapore dell'accoppiata fragole - ricotta light non può mancare l'essenza di vaniglia o, ancora meglio, il baccello di vaniglia.

Dolce red velvetHDRodi Roșcata

Preparare questo rotolo è davvero molto semplice e servono pochi ingredienti tra cui delle gocce di colorante alimentare rosso (indispensabili solo se si vuole un rotolo rosso). 

Per l'impasto è importante montare molto bene le uova con la stevia fino a che il composto raddoppia il volume e diventa denso. La farina di riso va setacciata, aggiunta al composto a pioggia e incorporata con movimenti dall'alto verso il basso. 

Se vuoi un dolce ancora più leggero sostituisci la crema di ricotta con della crema di yogurt greco o con della crema di formaggio fresco magro.

Red velvet con fragole e ricottaHDRodi Roșcata

Per cuocere la base red velvet ho usato uno stampo rettangolare (28 x 22 cm) foderato con carta da forno. Una volta pronta la base, ho iniziato ad arrotolare dalla parte più stretta, in questo modo il rotolo viene più spesso e alto. 

L'intero rotolo (8 fette) ha circa 576 kcal, di cui: 36 g carboidrati, 28 g grassi e 42,7 g proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi).

Segnati la ricetta e prova a preparare il rotolo red velvet: la ricetta è facile e semplice, il risultato però ti stupirà.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In forno
  • Categoria Torte
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Tempo totale 25 minuti
  • Dosi 8 fette

Ingredienti

  • Uova 2
  • Farina di riso 15 grammi
  • Lievito per dolci Una punta di cucchiaino
  • Dolcificante stevia 3 cucchiai
  • Colorante alimentare rosso Qualche goccia
  • Ricotta 250 grammi
  • Yogurt greco 0 grassi 50 grammi
  • Fragole 100 grammi
  • Essenza di vaniglia o altro aroma A piacere
  • Cacao amaro 5 grammi (opzionale)

Preparazione

  1. Monta le uova con un cucchiaio di stevia fino a che il composto raddoppia il volume e diventa spumoso.

  2. Aggiungi il colorante rosso e amalgama bene. Setaccia la farina di riso insieme al lievito per dolci e incorpora nell'impasto amalgamando con attenzione per non far smontare il composto.

  3. Fodera uno stampo rettangolare (28X22 cm) con carta da forno, versa l'impasto e distribuisci in modo uniforme. Inforna nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti, dopodiché togli dal forno e arrotola nella carta che hai usato per foderare lo stampo. Lascia raffreddare.

  4. Monta la ricotta con 2 cucchiai di stevia, l'essenza di vaniglia e lo yogurt greco. Lava e taglia a pezzetti le fragole.

  5. Spalma la crema di ricotta sulla base rossa (conserva un cucchiaio colmo di crema per decorare il dolce), distribuisci i pezzetti di fragole e arrotola. Avvolgi il rotolo nella pellicola alimentare e metti nel frigorifero per un'ora.

  6. Passata un'ora, spalma il rotolo con la crema di ricotta che hai conservato e guarnisci con crema di cacao (amalgama il cacao amaro con acqua q.b. per formare una crema), fettine di fragola, mirtilli e foglie di menta. Lascia nel frigorifero per un'altra ora oppure per tutta la notte.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.