Stai leggendo: David di Donatello 2019: il trionfo di Dogman e di Alessandro Borghi che dedica la vittoria a Stefano Cucchi

Letto: {{progress}}

David di Donatello 2019: il trionfo di Dogman e di Alessandro Borghi che dedica la vittoria a Stefano Cucchi

Dogman di Matteo Garrone ha fatto incetta di premi ai David di Donatello 2019 portando a casa ben 9 statuette tra le quali quella per il Miglior film.

1 condivisione 0 commenti

È stato il film Dogman di Matteo Garrone il protagonista assoluto della serata dei David di Donatello 2019, che si è tenuta ieri sera - 27 marzo - presso gli studi De Paolis di Roma ed è stata presentata da Carlo Conti.

La pellicola del cineasta romano che racconta, in maniera romanzata, la vicenda del delitto del Canaro, ha vinto ben 9 David tra cui quello per il Miglior film, la Migliore regia, il Migliore attore non protagonista (Edoardo Pesce), la Migliore sceneggiatura originale, la Migliore fotografia, la Migliore scenografia, il Miglior montaggio, trucco e suono. Garrone, che ha ritirato i suoi premi sul palco insieme al protagonista di Dogman, lo straordinario Marcello Fonte, ha approfittato dell'occasione speciale per fare un personale augurio alla settima arte:

Speriamo che se i televisori diventano sempre più grandi i cinema non diventino più piccoli.

Oltre a Garrone, trionfatori della 64esima edizione dei David di Donatello sono stati - tra gli altri - anche Elena Sofia Ricci, premiata come Miglior attrice protagonista per il ruolo di Veronica Lario in Loro di Paolo Sorrentino (grande assente della serata), e Alessandro Borghi - per l’occasione premiato dall’attrice Uma Thurman - che con la sua struggente interpretazione di Stefano Cucchi nel film originale Netflix Sulla mia pelle ha commosso tutti. Borghi, in particolare, ha voluto dedicate la sua vittoria proprio al suo "alter ego":

Questo premio è di Stefano Cucchi e va all'importanza di restare umani e di essere riconosciuti come tali a prescindere da tutto.

Uno dei momenti più belli della serata dei David di Donatello 2019, è stato sicuramente quello in cui Tim Burton, che nei giorni scorsi ha presentato in Italia anche il remake di Dumbo che sarà nei cinema dal 29 marzo prossimo,  è stato premiato con il David for Cinematic Excellence 2019, onorificenza che il cineasta visionario ha preso direttamente dalle mani del collega Roberto Benigni e della quale si è detto estremamente fiero:

Mi sento molto vicino agli italiani e essere qui stasera è come essere al tempo stesso in un circo, in un film e in una strana famiglia.

David di Donatello 2019: tutti i vincitori

Matteo GarroneHDGetty Images
  • Miglior film - Dogman
  • Miglior regia - Matteo Garrone, Dogman
  • Miglior attore - Alessandro Borghi, Sulla mia pelle
  • Miglior attrice - Elena Sofia Ricci, Loro
  • Miglior attore non protagonista - Edoardo Pesce, Dogman
  • Miglior attrice non protagonista - Marina Confalone, Il vizio della speranza
  • Miglior regista esordiente - Alessio Cremonini, Sulla mia pelle
  • Miglior sceneggiatura originale - Dogman
  • Miglior sceneggiatura non originale - Chiamami col tuo nome
  • Miglior montaggio - Dogman
  • Miglior fotografia - Dogman
  • Miglior scenografia - Dogman
  • Migliori costumi - Capri Revolution
  • Miglior trucco - Dogman
  • Migliori acconciature - Loro
  • Miglior musicista - Sascha Ring e Philipp Thimm, Capri Revolution
  • Miglior canzone originale - Sufjan Stevens, Mistery of Love (Chiamami col tuo nome)
  • Miglior suono - Dogman
  • Miglior film straniero - Roma
  • Migliori effetti visivi  - Il ragazzo invisibile - Seconda generazione
  • Miglior documentario - Santiago, Italia
  • Miglior cortometraggio - Frontiera
  • Miglior produttore - Sulla mia pelle

Che ne pensate dei vincitori dei David di Donatello 2019?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO