Stai leggendo: National Geographic Festival delle Scienze: fisiche, femminile plurale

Letto: {{progress}}

National Geographic Festival delle Scienze: fisiche, femminile plurale

L'8 aprile partirà il National Geographic Festival delle Scienze, presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma. Tra i tanti appuntamenti ci sarà anche un incontro con Elisabetta Baracchini, Viviana Fafone e Chiara Mariotti, condotto da Serena Dandini.

3 condivisioni 0 commenti

Mancano pochi giorni all'inizio della XIV edizione del National Geographic Festival delle Scienze. Oltre 40 incontri, più di 300 attività didattiche destinate ad avvicinare i giovanissimi al mondo della scienza (coding, robotica, esplorazione dello spazio, acceleratori di particelle in realtà virtuale) e 8 mostre dedicate all'universo, alla Terra e all'ambiente, alle invenzioni italiane e al rapporto tra scienza e fumetto. Tutto questo avrà luogo dall'8 al 14 aprile, all'Auditorium Parco della Musica di Roma

Il tema di questa edizione del National Geographic Festival delle Scienze sarà l'invenzione. Un concetto che verrà affrontato a tutto tondo, cercando di dare una risposta a determinate grandi domande, da come nasce un’idea e come può dare vita ad un’invenzione, a quali sono le invenzioni che hanno trasformato la storia e quali potrebbero essere invece le invenzioni del futuro. 

Tutto questo in un anno molto particolare, caratterizzato da tre fondamentali anniversari: i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, i 150 anni dall'invenzione della Tavola periodica degli elementi di Dmitrij Mendeleev e infine il 50° anniversario del primo allunaggio dell’Apollo 11.

Tra i numerosissimi incontri, imperdibile la conferenza-spettacolo condotta da Serena Dandini. L'autrice e conduttrice televisiva converserà, con la consueta ironia che la contraddistingue, con tre scienziate italiane di fama mondiale: Elisabetta Baracchini - assistant professor al GSSI e ricercatrice INFN - Viviana Fafone - professore all’Università di Roma Tor Vergata, ricercatrice INFN, coordinatore nazionale Virgo - e Chiara Mariotti, ricercatrice INFN, esperimento CMS al CERN.

Le fisiche - la cui attività di ricerca interessa appunto i laboratori più prestigiosi del mondo, come il Cern, i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, l’osservatorio Virgo, nonché centri come il Gran Sasso Science Institute - racconteranno il loro mestiere e affronteranno alcuni affascinanti tematiche tra cui la caccia alla materia oscura, le onde gravitazionali e la nuova astronomia multimessaggera, e lo studio del Bosone di Higgs, ovvero la scoperta che ha rivoluzionato la scienza, consolidando la teoria moderna delle particelle elementari. 

A ritmare l'incontro ci sarà anche la Banda dell'Uku.

La conferenza si svolgerà mercoledì 10 aprile alle 21.00, nella Sala Petrassi dell'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Per qualsiasi informazione, potete consultare la pagina web del Festival.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE