Stai leggendo: Donne in carriera e crisi di coppia: i motivi per cui accade

Letto: {{progress}}

Donne in carriera e crisi di coppia: i motivi per cui accade

9 condivisioni 0 commenti

Indice: Pagina 2 Donne in carriera e crisi di coppia: i motivi per cui accade

Una donna in carriera, felice del suo lavoro e concentrata a focalizzare le proprie energie nel costruire una carriera soddisfacente, può provocare un senso di grossa frustrazione nel partner. Diversi studi hanno dimostrato come una moglie o una compagna che guadagna di più sia fonte di tensione all’interno della coppia, specialmente nei casi in cui l’uomo non è altrettanto appagato dal proprio impiego. A parti inverse, le donne accettano più tranquillamente l’idea di avere un compagno piuttosto attivo lavorativamente, senza per questo temere o invidiarne i successi.

Insomma, il cosiddetto sesso debole sembra molto meno incline ad una crisi d’identità, mentre l’uomo tende a soffrire e a non accettare il fatto di non poter adempiere perfettamente all’antiquato ruolo che prevede che si occupi economicamente in toto della sua famiglia.

Le condizioni sociali sono mutate in maniera rapidissima e continuano a farlo sotto i nostri occhi, giorno dopo giorno. Eppure alcuni uomini manifestano ancora una grande difficoltà nel venire a patti con questo cambiamento. Qualcuno sente dunque minata la propria virilità se la moglie guadagna più soldi, se riveste una posizione lavorativa più importante, o se semplicemente passa parecchio tempo sul luogo di lavoro, costringendo il proprio compagno ad assumersi determinate responsabilità domestiche, ancora avvertite nell’immaginario comune come prettamente femminili. 

L’insoddisfazione che ne consegue, il senso di colpa e la sofferenza possono facilmente instaurare una crisi di coppia, la cui risoluzione rischia di essere ancora più complessa per il fatto che gli uomini hanno di frequente una certa difficoltà ad ammettere tutto questo. Tendono così a chiudersi in loro stessi, a non voler sviscerare il problema, oppure a minimizzarlo. O – in alcuni casi – a colpevolizzare la propria compagna per qualcosa di cui loro non si sentirebbero affatto colpevoli.

E in un frangente del genere la mancanza di comunicazione – oppure un modo sbagliato di comunicare - può rivelarsi davvero fatale per l’armonia di una storia d’amore. 

Precedente Successivo Donne in carriera e crisi di coppia: i motivi per cui accade
Indice:

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.