Stai leggendo: Brioche soffici con farina di lupini

Letto: {{progress}}

Brioche soffici con farina di lupini

Iniziare la giornata con il piede giusto vuol dire gustare una fragrante brioche che fa bene all'umore e dà la giusta carica di energia. Prova le soffici brioche con farina di lupini e lievito madre: da spalmare con marmellata o crema di cioccolato.

Cornetti Rodi Roșcata

6 condivisioni 0 commenti Il voto di 2 utenti

Se nella cucina si sente un profumo delizioso di pane appena sfornato, che si unisce a quello del caffè vuol dire che oggi nel forno ci sono le brioche. Alzi la mano chi non ama questi bocconcini: con marmellata, crema al cioccolato, frutta fresca o semplicemente inzuppate nel cappuccino - le brioche sono buone in qualsiasi modo. Oggi ti propongo una ricetta semplice, sana e abbastanza leggera - le brioche soffici con farina di lupini e lievito madre essiccato. 

Piccoli cornettiHDRodi Roșcata

L'impasto per le brioche è semplice e si prepara in poco tempo: ho usato la farina manitoba integrale, la farina integrale di grano duro e la farina di lupini. Per la lievitazione ho scelto il lievito madre essiccato, che necessita una lievitazione più lunga, però i prodotti preparati con questo lievito vengono soffici, leggeri e molto digeribili. Prima di iniziare a impastare, bisogna far rinvenire il lievito, sciogliendolo semplicemente in poca acqua appena tiepida e lasciandolo riposare per cinque minuti. Rispetto al lievito di birra fresco e anche a quello liofilizzato, ci vuole una quantità maggiore di lievito madre essiccato. Per il mio impasto ho usato 7% di lievito rispetto al peso della farina.

Nell'impasto ho aggiunto anche dello zucchero di cocco (serve per "nutrire" il lievito e quindi far si che l'impasto cresca) che puoi sostituire con del miele o con dello zucchero di canna integrale. 

Per avere delle brioche soffici e ben lievitate, oltre al tempo di lievitazione dell'impasto fino al raddoppio, ho lasciato lievitare le brioche nel forno spento per tutta la notte.

Con le quantità indicate nella ricetta ho sfornato 8 piccole brioche, circa 134 kcal per una, di cui: 16,3 g carboidrati, 3,8 g grassi e 6,4 g proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi).

Informazioni

Ingredienti

  • Farina manitoba integrale 100 grammi
  • Farina di lupini 50 grammi
  • Farina integrale di grano duro 50 grammi
  • Lievito madre essiccato 14 grammi
  • 1 uovo
  • Olio di cocco o semi 20 grammi
  • Latte p.s. 60 ml
  • Zucchero di cocco o di canna 20 grammi
  • Vanglia o altro aroma A piacere
  • Acqua tiepida 2 cucchiai
  • Un pizzico di sale

Preparazione

  1. In un bicchiere sciogli il lievito madre essiccato insieme allo zucchero e due cucchiai di acqua appena tiepida. Copri con uno strofinaccio e lascia riposare per circa 5 minuti.

  2. Sulla spianatoia disponi le farine a fontana. Rompi l'uovo in mezzo, aggiungi l'olio di cocco, la vaniglia o l'aroma che hai scelto e inizia a impastare aggiungendo poco latte tiepido alla volta (se serve aumenta o diminuisici la quantità di latte).

  3. Unisci all'impasto il lievito e continua a impastare fino a che gli ingredienti saranno ben incorporati. A questo punto aggiungi il sale e impasta per altri 5 minuti - l'impasto deve risultare morbido, elastico e liscio. Forma un panetto, poni in una ciotola capiente, copri con della pellicola alimentare e lascia riposare nel forno spento fino a che raddoppia il volume (circa 5 ore). 

  4. Una volta ben lievitato stendi l'impasto con l'aiuto del mattarello (uno rettangolo spesso circa 0,5 cm) e con un coltello ricava 8 triangoli. Richiudi i lati esterni della base dei triangoli su stessi e arrotola (se vuoi puoi aggiungere poca marmellata senza zucchero su ogni triangolino).

  5. Riponi le brioche su una leccarda foderata con carta da forno, copri con della pellicola alimentare e lascia lievitare nel forno chiuso fino a che raddoppiano il volume oppure per tutta la notte.

  6. Spennella le brioche con poco latte oppure con del tuorlo d'uovo, cospargi con poco zucchero di cocco (opzionale) e inforna nel forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o comunque fino a che le brioche diventato ben dorate.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE