Stai leggendo: Il capo preferito di Cher da 30 anni è una canotta con Jolly Roger, da vera dura

Letto: {{progress}}

Il capo preferito di Cher da 30 anni è una canotta con Jolly Roger, da vera dura

Cher ha lanciato un appello sui social per chiedere ai fan di aiutarla a ritrovare il suo capo di vestiario preferito: una canotta col disegno della bandiera pirata, la Jolly Roger, che indossa da oltre 30 anni.

Cher Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Cher ha una richiesta per i suoi fan: che la aiutino a ritrovare la sua maglia preferita, una canotta che indossa da oltre 30 anni.

La cantante infatti ha lanciato un appello su Twitter per annunciare che l’indumento che ama di più al mondo era sparito, senza però dare indicazioni ulteriori sulle circostanze della sparizione: “La mia T-shirt è sparita”, ha scritto aggiungndo allo status l’emoji del cuore spezzato e di una faccia che piange.

È nera con strass e un pirata bianco. L’ho indossata per 30-40 anni. Il mio indumento preferito.

I devotissimi fan sono stati fulminei nel trovare foto della diva con indosso la canotta, provando che in effetti Cher la indossa da decenni. In realtà non ha nemmeno il disegno di un pirata, ma la bandiera dei pirati, Jolly Roger, ovvero il teschio con le sciabole incrociate sullo sfondo. Quanto alla decorazione in strass, la cantante ricordava correttamente, e sulla canotta campeggia inoltre la scritta “eat the rich” (“mangia i ricchi”)

Cher sembra davvero preoccupata per la sparizione della maglia, e sul suo profilo social ha continuato a parlarne, invocando l’aiuto di Sant’Antonio, il santo tradizionalmente associato al ritrovamento delle cose perdute: “Sto invocando Sant’Antonio, Lui Trova Tutto. Gli chiediamo sempre di aiutarci. E sono certa che lui stia dicendo, MA QUAL È IL PROBLEMA CON QUESTE DONNE”.

Non è la prima volta che Cher professa il suo amore per questo indumento: ne aveva parlato anche l’anno scorso al Today Show, quando discuteva dello stile “stropicciato” che contraddistingue gli outfit indossati in casa: “La mia maglia preferita è vecchia di 30 anni”, aveva rivelato, aggiungendo che il capo di vestiario era diventato un argomento di discussione anche tra i suoi fan.

In effetti, la gente ha foto che documentano la storia di quella maglia, da tipo milioni di anni, e non mi interessa.

La cantante aveva aggiunto: "Non mi interessa quante volte la indosso”. Chissà, magari la maglia è sparita in qualche anfratto della casa!

Anche voi avete qualche indumento dal quale non vi separate da anni?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE