Stai leggendo: Mete di viaggio arte e natura in Europa: Scozia

Letto: {{progress}}

Mete di viaggio arte e natura in Europa: Scozia

24 condivisioni 0 commenti

Indice: Pagina 4 Mete di viaggio arte e natura in Europa: Scozia

Edimburgo, con il suo magico castello, e Glasgow, con la sua magnifica George Square, sono due delle destinazioni più amate della Scozia. Anche se queste città sono splendide e scoprire i loro scorci più misteriosi e affascinanti sarà sicuramente divertente e rasserenante, le aree più rilassanti del paese sono quelle più incontaminate e leggendarie, lontane dalle attrazioni generalmente mondane e affollate.

ScoziaHDiStock
Spettacolare panorama scozzese

Lasciatevi stregare dei misteri della Rosslyn Chapel, situata a Roslin, cittadina poco distante da Edimburgo. Costruita tra il 1446 e il 1450 per volere di William Sinclair, I Conte di Caithness, al suo interno custodisce decorazioni e rimandi cristiani, pagani, ebraici e massonici ed è diventata nota al grande pubblico perché citata ne "Il codice da Vinci", best seller di Dan Brown.

Assolutamente mozzafiato sono, poi, il lago di Loch Lomond e quello celeberrimo di Loch Ness, dove, secondo un diffusissimo mito, dimora un mostro soprannominato Nessie. Un'ottima e bucolica tappa da cui iniziare la vostra esplorazione del lago sono la pittoresca Inverness e il vicino e magnificamente decadente castello di Urquhart

Vista del lago di Loch NessHDiStock
Il Castello di Urquhart, affacciato sul lago di Loch Ness

Tra i tanti altri castelli che "proteggono" la Scozia, non perdetevi, inoltre, il Blair Castle, il Dunrobin Castle e l'Eilean Donan Castle, tutti palazzi impressionanti che ricordano il potente passato della Scozia e la sua grandezza culturale e architettonica. Non è un castello, ma anche le arroccate e ugualmente magnifiche rovine della Cattedrale di Saint Andrews (XII secolo), dopo secoli, conservano ancora un alone di misticismo e un fascino fuori dal comune.

Vista della Cattedrale di Saint AndrewsHDiStock
La magnificamente decadente Cattedrale di Saint Andrews

La Scozia è quasi letteralmente immersa nel verde, ma il massimo dello spettacolo naturale che essa offre lo troverete nell'Isola di Skye, la più grande e impressionante delle Ebridi Interne, e nelle incredibili Highlands, paradisi scenografici e selvaggi, rallegrati da una simpaticissima fauna che comprende foche e pulcinelle di mare.

Dove mangiare

Alcuni piatti scozzese potrebbero risultare un po' troppo pesanti ed "estremi", come gli haggis (insaccato di interiora di pecora), ma il resto della cucina vi piacerà molto: salmone (preparato in diversi modi: affumicato, al forno, alla griglia), fish and chips, gustose zuppe di pesce, verdure o carne, bistecche di Angus, Scotch Pie (torte salate) e Scotch Egg (uova sode avvolte in carne macinata e fritte). Per quanto riguarda i dolci, assaggiate assolutamente il pudding, gli scones e i biscotti al burro.

Tra i ristoranti di Inverness, vi consigliamo l'accogliente e attento Rocpool, (la zuppa piccante di granchio e mais è superlativa!) e la suggestiva Castle Tavern (ottimo l'Angus), mentre, sull'Isola di Skye, è molto amato e frequentato il Red Skye Restaurant, dove si prepara "cibo superbo e tradizionale", soprattutto pesce pescato localmente. Nel menù, risaltano la Cullen Skink (zuppa di pesce e patate) e le cozze marinate al whisky! Deliziose! 

Dove dormire e rilassarsi

In Scozia potete approfittate di tanti hotel eleganti e molto accoglienti oppure di bnb più raccolti e intimi, magari a conduzione familiare, per sentirvi a casa anche a migliaia di km lontano.

A Inverness, ad esempio, potreste soggiornare presso il raffinato Royal Highland Hotel, una struttura dagli ambienti originali, che richiamano tempi di dame e cavalieri, oppure presso il Glen Mhor, che, con le sue bellissime sue stanze, occupa diversi palazzi vittoriani e vi garantirà un impeccabile servizio e un trattamento da favola. 

Precedente Successivo Mete di viaggio arte e natura in Europa: Scozia
Indice:

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO