Stai leggendo: Il coming out di Jake Borelli di Grey's Anatomy è di ispirazione per tutti i ragazzi

Letto: {{progress}}

Il coming out di Jake Borelli di Grey's Anatomy è di ispirazione per tutti i ragazzi

Quando Jake Borelli è entrato a far parte del cast di Grey's Anatomy non avrebbe certamente immaginato che il suo personaggio, il dottor Levi Schmitt, sarebbe stato una figura importante nella serie e di grande ispirazione per i fan.

0 condivisioni 0 commenti

Quando Jake Borelli si è unito al cast di Grey's Anatomy, il suo personaggio, il Dr. Levi Schmitt era un tirocinante timido e impacciato. Soprannominato "Occhiali" da colleghi e superiori, era spesso preso in giro per i suoi comportamenti strambi.

Con la quindicesima stagione, qualcosa è cambiato: Schmitt ha intrapreso un percorso alla ricerca di se stesso, diventando un personaggio più maturo e pieno di sicurezze, fino al coming out. Parallelamente al suo personaggio, anche Jake ha deciso di rendere pubblico il suo orientamento sessuale tramite un post su Instagram che è stato liberatorio, ma anche soddisfacente.

In un'intervista con Elite Daily, l'attore di origine italiana ha svelato in che modo si è preparato per l'evoluzione del personaggio. La scorsa estate, ha raccontato, la showrunner Krista Vernoff l'ha contattato per proporgli la sua idea: voleva che Levi diventasse più sicuro di sé e accettasse la sua identità sessuale.

Ero così entusiasta perché per tutta la vita ho sentito quella stessa sicurezza. Inoltre è una storia che non si vede spesso.

Grey's Anatomy: i momenti più belli dello showFoxLife

La sceneggiatrice e l'intero team di Grey's Anatomy hanno coinvolto Jake nel processo di scrittura per cercare di capire in che direzione portare il suo personaggio in relazione anche alla nascente storia col chirurgo ortopedico, Nico Kim. L'attore ha quindi raccontato la sua esperienza. A diciotto anni ha svelato agli amici e alla sua famiglia di essere gay, e ha ricevuto affetto e supporto da parte loro. Borelli voleva perciò assicurarsi che anche Levi vivesse una simile esperienza positiva.

Anche se non sarete supportati dalle persone, li troverete. Troverete persone che vi ameranno per come siete.

Grazie a Grey's Anatomy, l'attore è diventato molto popolare. Dopo l'episodio in cui Nico e Levi si baciano per la prima volta, Jake è stato inondato sui social da messaggi da parte della comunità LGTBQ+ che lo hanno ringraziato per la sincerità con cui è stata rappresentata l'evoluzione del suo personaggio. A quel punto, ha voluto ricambiare il loro affetto e su Instagram ha fatto coming out.

Adesso Jake ammette di essere finalmente più sincero con tutti quelli che lo seguono, e continua a ricevere messaggi di grande ammirazione. Alcuni utenti in rete gli hanno anche raccontato le proprie esperienze di accettazione sessuale. Grey's Anatomy, grazie alle sue storie, riesce ad unire le persone di tutto il mondo.

Fai il quiz

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.