Stai leggendo: Reboot in vista per Bayside School? Mark-Paul Gosselaar (per ora) lo esclude

Letto: {{progress}}

Reboot in vista per Bayside School? Mark-Paul Gosselaar (per ora) lo esclude

Nel periodo della reboot-mania, perché non pensare anche a Bayside School? Mark-Paul Gosselaar, che nella serie interpretava Zack, non sembra particolarmente entusiasta all'idea.

Mark-Paul Gosselaar Getty Images

1 condivisione 0 commenti

La serie TV Bayside School (Saved by the Bell in versione originale) è andata in onda negli Stati Uniti dal 1989 al 1993. I membri del cast diventarono nel giro di pochi anni delle vere star, primo su tutti Mark-Paul Gosselaar, che interpretava il rubacuori Zack. L'attore ha esordito sul set all'età di 15 anni ed è cresciuto sotto i riflettori, trasformandosi da acerbo ragazzino in giovane sex symbol del piccolo schermo.

Gosselaar oggi ha 45 anni ed è il protagonista di The Passage, serie FOX in cui interpreta l'agente federale Brad Wolgast. Nonostante gli anni siano passati, Gosselaar resta ancora per buona parte del pubblico il biondino Zack di Bayside School: l'attore non è mai riuscito a divincolarsi del tutto dal personaggio che l'ha reso famoso, come accade d'altronde a molti colleghi. Sarà per questo che, attualmente, non impazzirebbe all'idea di vestirne nuovamente i panni per un reboot!

Come riportato da EOnline, nel corso di una recente intervista ha dichiarato:

Personalmente, non sarei d'accordo per un reboot. Mi piacciono i contenuti originali. Apprezzo quello che è stato fatto per serie come Fuller House e Beverly Hills 90210, ma sto bene anche senza un reboot!

Tuttavia, i fan possono tirare ugualmente un sospiro di sollievo, perché Gosselaar non esclude categoricamente l'idea:

Sono aperto a qualsiasi cosa, se fosse un buon prodotto che non appanna l'originale ci starei, assolutamente.

Il cast di Bayside SchoolHDNBC
Il cast di Bayside School

L'attore ha anche smentito l'eventualità di una faida con Dustin Diamond (Screech). Diamond, infatti, alcuni anni fa ha scritto un libro autobiografico, Behind the Bell, in cui si fa chiaramente riferimento ai rapporti poco amichevoli che c'erano tra i vari membri del cast. Gosselaar, che come altri colleghi ha smentito la versione dei fatti di Dustin/Screech, ha aggiunto:

Non avrei problemi a lavorare con Dustin. Ho lavorato con persone che davvero non sopportavo e lui non è fra queste. A chi importa del libro, era finzione, non so cosa fosse.

Nel cast, ricordiamolo, c'erano anche Tiffani-Amber Thiessen (Kelly), Mario López (A.C. Slater), Elizabeth Berkley (Jessie) e Lark Voorhies (Lisa). Rivalità (presunte e non) a parte, a voi piacerebbe un reboot di Bayside School?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE