Stai leggendo: 800 Words: Erik Thomson come George Turner, molla tutto e gira l'Europa con la famiglia

Letto: {{progress}}

800 Words: Erik Thomson come George Turner, molla tutto e gira l'Europa con la famiglia

Erik Thomson, George in 800 Words, ha deciso di fare come il suo personaggio: ha mollato tutto ed è partito con la famiglia in Europa.

1 condivisione 0 commenti

 Erik Thomson, il George Turner di 800 Words, è un veterano dell’industria dell’intrattenimento. Ma dopo 30 anni nel mondo delle serie tv australiane e della televisione in generale, forse è arrivato il momento di prendersi una pausa.

Dopo la fine della quarta stagione di 800 Words, che sarà l’ultima della serie, Erik ha deciso di prendersi una pausa da tutto e di passare più tempo con la sua famiglia, vivendo avventure incredibili. Un po' come ha fatto George Turner in 800 Words. Erik ha passato sei settimane con sua moglie, Caitlin McDougall (famosa per Neighbours) e i suoi figli Elish di 11 anni e Magnus di 7, in un viaggio incredibile tra Scozia, Inghilterra, Danimarca e Svezia. L'attore ha rivelato:

Le esperienze sono quelle che restano con te e ti fanno crescere. Vedere i tuoi figli realizzare che sono per il 50% scozzesi è stato grandioso.

Erik è nato in Scozia e ha voluto che i figli conoscessero la sua terra d'origine. L'attore è diventato famoso grazie a popolari serie australiane (tra cui Packed to the Rafters) e in Australia è una vera star.

L'Europa sembrava l'occasione giusta per un po' di sano anonimato. "È stato fantastico" ha rivelato Erik, "Ero un semplice turista!" Ma l'attore ci tiene comunque a precisare una cosa: ama fermarsi a parlare con i fan, per lui non è un disturbo.

Ritornare ad Adelaide, dove vive con la sua famiglia, è stato molto bello, perché dopo la fine di 800 Words, Erik ha potuto sperimentare le gioie di una vita semplice.

Da quando sono tornato ho fatto tutte quelle cose che ti perdi quando lavori, da portare i bambini a scuola e fare da allenatore alla squadra di calcio di mio figlio.

La sua lunga carriera gli ha anche permesso di mettere dei soldi da parte:

"Sono riuscito a mettere da parte un po' di soldi. Certo, ci sono sempre le bollette da pagare, ma per ora non mi preoccupo per il lavoro".

View this post on Instagram

Kangaroo Island holiday hair #madproffesor #vivonnebay

A post shared by Erik Thomson (@erik.thomson) on

Thomson ha anche dei piani romantici per lui e sua moglie Caitlin, riguardo al suo matrimonio ha detto: 'la chiave è affrontare le situazioni insieme'. L'attore ha poi rimarcato:

Nessun matrimonio è perfetto e nel momento in cui accetti questo fatto, e affronti le situazioni più burrascose, le cose iniziano ad andare bene.

Insomma. il nostro Erik si è completamente dedicato alla famiglia, proprio come George Turner in 800 Words. 

Non perdete i nuovi episodi della terza stagione di 800 Words: l'appuntamento è per domenica, a partire dalle 21.00, su FoxLife, canale 114 di SKY.

Fonte: Woman's Day

 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE