Stai leggendo: Aladdin: l’emozionante omaggio di Will Smith al Genio Robin Williams

Letto: {{progress}}

Aladdin: l’emozionante omaggio di Will Smith al Genio Robin Williams

In una fanart condivisa da Will Smith su Instagram, il "suo" Genio e quello doppiato dall'indimenticabile Robin Williams nel cartoon Aladdin posano vicini. L'attore ha voluto ricordare il collega, scomparso nel 2014.

Will Smith e Robin Williams Getty Images

17 condivisioni 0 commenti

Nel 1992 Aladdin debuttava sul grande schermo, affermandosi come uno dei cartoon Disney più amati di sempre. A prestare la voce al Genio fu Robin Williams, che i registi Musker e Clements emularono anche nella mimica per dare vita all'aiutante magico del protagonista. Nel live action diretto da Guy Ritchie, che vedremo al cinema a partire dal prossimo 22 maggio, l'eredità di Williams è stata raccolta da Will Smith, che ha interpretato - come promesso - "a modo suo" l'iconico personaggio, con estremo rispetto per il collega che l'ha preceduto.

Il trailer del live action, divulgato proprio in queste ore, ha mostrato un Genio ugualmente spumeggiante ma dal sound rap, più nello stile di Will Smith. La sua interpretazione è molto personale, distante da quella di Williams. Il nuovo Genio ha voluto omaggiare l'attore scomparso nel 2014 con un tributo molto toccante, condiviso su Instagram.

Smith ha pubblicato sui social una fanart che ritrae il "suo" Genio e quello del celebre cartoon anni '90 doppiato da Williams. 

So che i Geni non hanno i piedi… ma hai lasciato delle scarpe davvero grandi da indossare. Riposa in pace Robin, e grazie!

Alcune settimane fa, i fan di Robin Williams avevano immaginato che aspetto potesse avere un Genio con le fattezze del loro beniamino. Sarà impossibile non pensare a lui rivedendo il Genio sullo schermo, ed è proprio questo il motivo per cui la performance di Will Smith non sconfina nell'imitazione.

Ricordiamo che, oltre a Will Smith, il cast del live action include Mena Massoud (Aladdin), Naomi Scott (Jasmine), Marwan Kenzari (Jafar), Navid Negahban (il Sultano) e tantissimi altri attori, tra personaggi secondari e comparse.

Ora non resta che far partire il countdown per il prossimo 22 maggio.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE