Stai leggendo: Taralli con semi di papavero: ricetta light

Letto: {{progress}}

Taralli con semi di papavero: ricetta light

Leggerissimi e croccanti: i taralli con semi di papavero sono uno snack delizioso, da gustare guardando un bel film oppure da portare nella borsa, come spuntino sano o stuzzica fame light.

Cono con ciambelline Rodi Roșcata

18 condivisioni 0 commenti

Il detto "uno tira l'altro" si addice perfettamente bene a questi taralli con semi di papavero: un impasto leggero, senza ingredienti grassi, dei semi di papavero, che danno un tocco di gusto particolare e una croccantezza perfetta. Preparare i taralli è davvero un gioco di bambini: con pochi ingredienti e in poco tempo sfornerai uno spuntino sano, da far gustare anche ai bambini. 

Piccole ciambelline croccantiHDRodi Roșcata

L'impasto per questi taralli è particolare perché non ho usato né olio né altro tipo di grasso. Per avere uno spuntino bilanciato e sano, quindi con proteine, carboidrati e fibre, ho usato dei fiocchi di latte light, della farina integrale di grano tenero, dei fiocchi di avena e della farina di mais, che rende i tarallucci croccanti ma non duri.

L'impasto per i taralli viene leggermente appiccicoso quindi per formare le ciambelline ci vuole poca farina e un po' di pazienza. 

Tarallucci croccantiHDRodi Roșcata

In questa ricetta puoi sostituire la farina integrale con farina di avena, i fiocchi di latte con del formaggio fresco magro e aggiungere semi o frutta secca (mandorle, noci) a piacimento. Puoi anche usare delle spezie per avere i taralli dai gusti diversi, oppure, aggiungere dolcificante e cannella, se vuoi uno spuntino dolce.

Le dosi indicate nella ricetta sono per 40 piccoli taralli, circa 15 kcal per uno, di cui: 2 g carboidrati, 0,3 g grassi e 1,1 g proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi).

Ecco la ricetta.

Informazioni

Ingredienti

  • Farina integrale 55 grammi
  • Farina fina di mais 40 grammi
  • Fiocchi di latte light 130 grammi
  • Fiocchi d'avena 10 grammi
  • 1 uovo piccolo
  • Semi di papavero 10 grammi
  • Un pizzico di sale
  • Mix di spezie a piacere
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate Un cucchiaino scarso

Preparazione

  1. Frulla i fiocchi di avena trasformandoli in una farina piuttosto grossolana e amalgama con la farina integrale, la farina di mais, il lievito e i semi di papavero.

  2. Unisci l'uovo con i fiocchi di latte e frulla (o passa al setaccio) fino a che ottieni un composto omogeneo senza grumi. Aggiungi un pizzico di sale e le spezie che preferisci.

  3. Versa il composto di formaggio e uova in una ciotola, aggiungi gli ingredienti secchi e impasta fino a che ottieni un panetto abbastanza compatto che però resta appiccicoso. 

  4. Cospargi la spianatoia con poca farina a piacere, dividi l'impasto in piccole porzioni, forma dei filoncini (dimensione e spessore a piacere) e unisci le due estremità, formando delle ciambelline.

  5. Appoggia i taralli su una leccarda foderata con carta da forno e inforna nel forno caldo a 180°C fino a doratura. Una volta dorati lascia per altri 20 minuti nel forno spento con lo sportello leggermente aperto.

  6. Lascia raffreddare bene i taralli dopodiché conserva in una scatola di latta ben chiusa.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.