Stai leggendo: Grey's Anatomy 15: Meredith e la relatività del tempo nell'anteprima dell'episodio 12

Letto: {{progress}}

Grey's Anatomy 15: Meredith e la relatività del tempo nell'anteprima dell'episodio 12

I primi minuti in anteprima dell'episodio 12 della 15esima stagione di Grey's Anatomy dal titolo Fidanzata in coma.

1 condivisione 1 commento

Indice: Pagina 1 Grey's Anatomy 15: Meredith e la relatività del tempo nell'anteprima dell'episodio 12

Nell’episodio 10 Grey’s Anatomy 15 Meredith e Link avevano lavorato insieme al caso di una giovane donna, Natasha, rimasta vittima di un incidente la sera prima del suo matrimonio con il compagno Garrett.

Nonostante il repentino intervento dei migliori medici del famoso Grey Sloan Memorial, nel 12esimo episodio della 15esima stagione dello show ritroviamo Natasha in terapia intensiva e ancora in coma dopo un mese trascorso in ospedale sotto la stretta sorveglianza dello staff e le amorevoli cure di Garrett.

In particolare la puntata Grey’s Anatomy, dall’emblematico titolo La ragazza in coma, si apre con un toccante riflessione di Meredith riguardante la relatività del tempo. Monologo che recita:

Precedente Successivo Grey's Anatomy 15: Meredith e la relatività del tempo nell'anteprima dell'episodio 12
Indice:

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE