Stai leggendo: Buffy ha compiuto 22 anni: la reazione del cast su Instagram

Letto: {{progress}}

Buffy ha compiuto 22 anni: la reazione del cast su Instagram

Sono trascorsi 22 anni dalla messa in onda del primo episodio di Buffy The Vampire Slayer. Un anniversario importante per i fan del teen-horror cult e per gli attori, che hanno voluto omaggiare la serie su Instagram.

39 condivisioni 0 commenti

Buffy l’ammazzavampiri (Buffy The Vampire Slayer), ieri, ha compiuto 22 anni. Prodotta dal 1997 al 2003 per 7 stagioni e scritta da Joss Whedon, la serie ebbe un successo planetario raccontando della vita della cacciatrice di vampiri e demoni Buffy Summers, interpretata da un’incantevole Sarah Michelle Gellar. Il primo episodio venne trasmesso il 10 marzo 1997 sulla WB.

Le vicende di Buffy si svolgono nell’immaginaria Sunnydale, in California, dove la ragazza combatte le forze del male insieme al suo gruppo di amici soprannominato la “Scooby Gang”. In occasione del 22esimo anniversario, diversi sono stati i membri del cast che hanno voluto ricordare Buffy: quasi per tutti, è stata l’esperienza lavorativa più importante, avendo segnato positivamente le carriere dei suoi interpreti.

Sarah Michelle Gellar ha creato un post sul proprio profilo Instagram per ricordare la sua Buffy:

Chiaramente, marzo è un mese importante nella mia vita. 22 anni fa oggi, la serie che ha cambiato la mia vita debuttava su un piccolo network, la WB. A tutti coloro i quali hanno dato una possibilità a me e allo show, grazie. E a tutti i fan che l'hanno guardata dall’inizio e a chi la sta scoprendo adesso, grazie per continuare a dare importanza alla serie e al personaggio di Buffy. Sono eternamente grata di essere la vostra Prescelta.

Oltre a Sarah, David Boreanaz – il bel vampiro e primo amore di Buffy, Angel – ha celebrato il ricordo della serie su Instagram:

In questa data, nel 1997, debuttò Buffy The Vampire Slayer. Felice 22esimo anniversario a tutti i Vampiri là fuori… vi saluto!

Il successo del personaggio di Boreanaz portò alla decisione di uno spin-off incentrato esclusivamente su di lui, che andò in onda per 5 stagioni dal 1999 al 2004. L’indimenticabile e sarcastico Xander Harris, Nicholas Brendon – amico di Buffy e membro della Scooby Gang – sul proprio profilo Instagram, ha scritto:

Felice 22esimo compleanno a Buffy the Vampire Slayer, alla straordinaria famiglia che eravamo, ai meravigliosi fan che amiamo.

Charisma Carpenter, che interpretava Cordelia Chase - la ragazza più popolare della scuola e anche quella, inizialmente, più antipatica – ha commentato su Instagram:

Felice 22esimo compleanno a noi.

View this post on Instagram

Happy 22nd Bday to us #BTVS

A post shared by CHARISMA CARPENTER⚡️ (@karazma) on

E così ha fatto anche Seth Green – il lupo mannaro Oz Osbourne, primo amore di Willow Rosensberg – che ha deciso di ricordare la serie con un lungo post:

Buon 22esimo compleanno, Buffy The Vampire Slayer. (…) La serie è qualcosa di speciale e tutti quelli che ci hanno lavorato lo hanno fatto molto duramente per renderla perfetta. Soprattutto Sarah Michelle Gellar, che non smette mai di stupire. (…) Abbiamo interpretato personaggi profondamente complessi che affrontano problemi adolescenziali e da adulti. (…) Che regalo per gli attori. I fan di Buffy sono unici, con una profonda compassione ed empatia.

View this post on Instagram

Happy 22nd birthday #buffythevampireslayer Graduating class of Sunnydale High- forged in fire, friends forever. The show is something special, and everyone who worked on it worked very hard to make it great. Especially @sarahmgellar who never ceases to impress. Getting to be Oz is a true honor. We got to play deeply complex characters dealing with mature and teenage problems. The writing is so strong, and the stories very relatable. What a gift for actors. Buffy fans are a unique breed, with a depth of compassion and empathy. It’s been incredible to meet fans who watched when they were young, who now share the show with their own kids. #JossWhedon #AmberBenson #AnthonyStuartHead #AlexisDenisof #JaneEspenson #DrewGoddard

A post shared by Seth Green (@sethgreen) on

Proprio per merito dell’elevata qualità della scrittura degli episodi e dei personaggi, la serie televisiva è stata più volte oggetto di studio nelle università in materie come psicologia, filosofia, sociologia e scienze delle comunicazioni.

Il serial è divenuto un cult, grazie ai molteplici temi affrontati e alla struttura dei suoi episodi: dietro quello che può sembrare un semplice teen-horror, c’è una serie che ha saputo approfondire i rapporti tra le persone nella loro complessità, semplicemente utilizzando degli elementi soprannaturali come metafore. È così che si parla – tra i tanti argomenti - di amore, solitudine, depressione, odio, potere, omosessualità e morte; il tutto con un linguaggio brillante e numerosi riferimenti alla cultura pop, che rendono Buffy The Vampire Slayer sempre attuale.

Aggiungete dell’ironia e un cast carismatico e dalla bravura notevole e il successo è servito!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE