Stai leggendo: Luke Perry, quando Beverly Hills 90210 vinse il Telegatto come Miglior Telefilm Straniero

Letto: {{progress}}

Luke Perry, quando Beverly Hills 90210 vinse il Telegatto come Miglior Telefilm Straniero

Nel 1995, un bellissimo Luke Perry 29enne fece due apparizioni nella televisione italiana: una di queste fu al Telegatto dove, invitato da Corrado, ritirò il premio come Miglior Telefilm Straniero per Beverly Hills 90210.

Luke Perry Getty Images

18 condivisioni 0 commenti

Tra i ricordi indelebili dei fan di Luke Perry ne è riaffiorato uno che chi seguiva Beverly Hills 90210, probabilmente, non farà fatica a ricordare: si tratta di quella volta in cui il teen drama cult - prodotto dal 1990 al 2000 per 10 stagioni – vinse il Telegatto. Correva l’anno 1995 quando un Luke 29enne venne in Italia, invitato da Corrado, per ritirare il premio al Teatro Nazionale di Milano.

Il premio per il Miglior Telefilm Straniero venne consegnato dalle mani di Nancy Brilli. Perry ringraziò con un “grazie!” in italiano per, poi, proseguire:

Vorrei ringraziare tutti, anche i miei amici che non possono essere qui stasera con me... sono loro che vi ringraziano e così faccio anch’io!

Poco dopo, Corrado lo intervistò domandandogli se, nella vita di tutti i giorni, anche lui fosse irrequieto come il bel tenebroso Dylan McKay:

Sì, sono diverso… diciamo, non così agitato.

Luke ha ricordato, poi, i mestieri fatti prima di diventare un attore, tra cui uno in particolare: circa dieci anni prima l’inizio delle riprese della serie, l’attore aveva dipinto le strisce pedonali proprio di fronte al West Beverly High.

Sì, è vero… è una di quelle cose strane che capitano nella vita. Dieci anni fa, ho dipinto le strisce del parcheggio e, dieci anni dopo, eravamo lì a girare una serie.

Moltissimi erano i fan fuori dagli studi in attesa di poter vedere, anche solo da lontano, Luke Perry. Una fan fu scelta per salire sul palco a dargli un piccolo regalo, un palloncino a forma di cuore. Luke la abbracciò, la baciò e le donò un paio di occhiali da sole perché, come affermò lo stesso attore:

Non si può andare a Beverly Hills senza questi.

Fu l’unica apparizione italiana di presenza di Luke Perry, ma ricordiamo anche il video mandato in onda il 21 dicembre 1995 a Carramba! Che Sorpresa: Luke Perry fu, infatti, il primo ospite della prima edizione del programma condotto da Raffaella Carrà, in cui apparì in video per sorprendere una fan in studio. Luke Perry è morto lunedì 4 marzo, in seguito al devastante ictus che lo aveva colpito lo scorso 27 febbraio.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.