L’inverno in un paesino delle Alpi: l’ultima splendida sfilata di Chanel (con modelle in lacrime)

La sfilata di Chanel, l’ultima sotto la direzione creativa del compianto Karl Lagerfeld, ha illuminato la Parigi Fashion Week: ecco tutti i dettagli.

Karl nel Paese delle Meraviglie. L’ultimo tributo della Parigi Fashion Week al visionario genio scomparso il 19 febbraio 2019 è ambientato in un paesino innevato, con una schiera di modelle commosse sulle note di Heroes di David Bowie, e naturalmente lo splendore dello stile eterno e chic della maison guidata da Lagerfeld per tanti anni.

Uno chalet romantico sotto la neve, un cielo blu che si staglia oltre i ghiacciai, casette in legno, balconcini fioriti, imposte colorate, panchine, sci, l’ultimo capolavoro di Karl Lagerfeld consegna il brand al mito con una batteria di supermodelle, da Vittoria Ceretti a Kaia Gerber e Cara Delevingne fino a Penélope Cruz, struggente sulla passerella nevosa con una rosa bianca. In front row non è mancata la musa Kristen Stewart, in total look Chanel.

Getty ImagesPenelope Cruz alla sfilata Chanel
Penelope Cruz omaggia Lagerfeld con una rosa

Il contesto sui generis e fiabesco, l’ultima grande sfilata di Karl Lagerfeld, non ha disolto l’attenzione dai look, sempre inconfondibili, che hanno costituito una collezione con il classico tweed, maxi-capispalla, cappotti morbidi, maglioncini fiocco di neve, scacchi, riquadri, quadretti, cappelli a tesa larga, trame pied-de-poule.

Ecco i punti forti del fashion show.

Look fiocchi di neve

Batuffoli bianchi, gonne bombate, maglioncini del colore della neve, eleganti tailleur pantalone, ricami fini e argentati, capispalla e giacche sotto il segno del total white hanno dominato la passerella, confondendosi con il suolo nevoso. L'inverno 2019-2020 sarà magico, proprio come una fiaba di Natale.

ImaxTreeUn look della Sfilata Chanel
Un look ice e total white
ImaxTreeUn look della Sfilata Chanel
Raffinato look total white
ImaxTreeUn look della Sfilata Chanel
Completo giacca e pantaloni (con una collana particolare)

Pied-de-poule

L'origine francese di questa trama (che letteralmente significa "piede di gallina") torna gloriosamente sulla passerella di neve, con outfit e capispalla.

ImaxTreeUn look alla sfilata Chanel
Capospalla pied-de-poule
ImaxTreeUn look della sfilata Chanel
Completo pied-de-poule
ImaxTreeUn look della  sfilata Chanel
Il pied-de-poule regna

Riquadri e quadretti

Protagonisti già della sfilata di Off-white - mentre le righe hanno dominato Tommy Hilfiger - i quadretti grandi e piccoli sono tornati nella collezione di Chanel.

ImaxTreeUn look della sfilata Chanel
Capospalla a riquadri black & white
ImaxTreeUn look della sfilata Chanel
Cappotto a rettangoli e completo a quadri in tweed
ImaxTreeUn look della sfilata Chanel
Ampi riquadri d'inverno

Camel, fucsia e blu

Non manca una sezione color block: lo splendido color cammello si alterna al fucsia e a una gradazione di azzurro carta da zucchero.

ImaxTreeUn look della sfilata Chanel
Camel sulla neve
ImaxTreeUn look della sfilata Chanel
Mantella e completo fucsia (con borsa coordinata)
ImaxTreeUn look della sfilata Chanel
Completo azzurro

Tweed

In una sfilata di Chanel non manca mai il tweed, inesauribile simbolo della maison.

imaxTreeUn look della sfilata Chanel
Un look in tweed
ImaxTreeUn look della sfilata Chanel
La giacca lunga in tweed

Che ne pensate? Vi è piaciuta questa sfilata?

Leggi anche

      Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

      SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE