Stai leggendo: Il Principe Harry pensa già a un secondogenito?

Letto: {{progress}}

Il Principe Harry pensa già a un secondogenito?

Manca ancora più di un mese alla nascita del suo royal baby ma il Principe Harry già pensa ad avere un secondo figlio con Meghan.

Meghan e Harry Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Gli amatissimi Harry e Meghan diventeranno genitori dell’atteso royal baby non prima della seconda metà di aprile eppure a quanto pare il futuro papà già pensa ad allargare ancora di più la famiglia.

Come ha riportato in un tweet la giornalista del Daily Mail Rebecca English, il Duca di Sussex ha palesato il suo desiderio di avere un secondo bambino dalla splendida moglie fuori a Buckingam Palace, nel giorno in cui sono stati festeggiati i 50 anni dall’incoronazione del papà Carlo d’Inghilterra, al veterano di guerra Simon Weston mentre i due scommetevano sulla recente partita di rugby tra Galles e Inghilterra, in cui la squadra del cuore di Harry ha perso proprio contro quella del gallese Weston.

D’altronde come rivelò a ETOnline Katie Nicholl, autrice del libro Harry: Life, Loss and Love, Harry adora i bambini e Meghan è una donna molto materna, tanto che i due hanno deciso di mettere al mondo un figlio pochissimo tempo dopo il loro matrimonio celebrato solo il 19 maggio scorso.

Il Duca e la Duchessa di SussexHDGetty Images

Inoltre lo stesso Harry prima delle nozze aveva anticipato di volere al più presto un figlio dalla sua allora futura consorte, cosa che in effetti è accaduta e che potrebbe confermare che quello di creare una famiglia numerosa non è solo un desiderio ma un vero e proprio progetto che Duca e della Duchessa di Sussex sicuramente porteranno a termine.

Che ne pensate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.