Stai leggendo: I dieci migliori portabici Thule: qualità senza eguali e libertà di vivere la tua passione in sicurezza

Letto: {{progress}}

I dieci migliori portabici Thule: qualità senza eguali e libertà di vivere la tua passione in sicurezza

Su strada o fuoristrada conta solo una cosa: che tutto resti saldo al suo posto. Vale per la bottiglia di birra nel portavivande, ma soprattutto per la tua bici, che sfida il vento mentre attraversi la strada che ti conduce dritto all'avventura.

Il migliore portabici Thule per auto Pixabay

0 condivisioni 0 commenti

Indice: Pagina 1 I dieci migliori portabici Thule: qualità senza eguali e libertà di vivere la tua passione in sicurezza

Ammettiamolo: automobili e biciclette vanno d'accordo come una goccia di olio EVO e una pentola d'acqua, si respingono. Votate alla copertura inquinante di grandi distanze le prime e simbolo per antonomasia dello slow trip le seconde, i mondi paralleli a cui appartengono devono, però, bruscamente curvare per incontrarsi in almeno un'occasione: quando si sceglie un itinerario ciclo turistico che può essere raggiunto solo in auto.

Anche il più sfegatato paladino dell'ambiente deve, allora, mettere da parte la propria filosofia di vita sostenibile e rassegnarsi a trasportare la bici sull'automobile.

Con un portabici Thule potrete pedalare su strade e terreni selvaggi lontano da casa e accompagnare il vostro innato senso di avventura e scoperta con il confort di cui avete bisogno. 

Thule è un'azienda molto conosciuta nel mondo dell'outdoor: con i suoi prodotti (valigie, zaini, custodie per laptop, passeggini, borse per macchine fotografiche) vi aiuta a trasportare tutto ciò a cui tenete in sicurezza e con stile. Libertà di vivere la propria vita attiva, sia in città che all'aperto, quindi.

In questo articolo vi proponiamo un approfondimento sui portabici Thule, costruiti per la vostra sicurezza e per quella della vostra bici, che sarà sempre protetta, durante il trasporto, da graffi e danni di qualsiasi tipo. Ma la loro caratteristica più lampante è probabilmente il fatto che si montano molto facilmente, spesso senza bisogno di attrezzi di alcun genere.

La loro qualità costruttiva, invece, pare non abbia bisogno di presentazioni, a giudicare dalle opinioni entusiastiche che si possono leggere in rete da chi ne possiede o ne ha posseduto già qualcuno: i forum sono pieni di recensioni ed esperienze positive con i prodotti del marchio svedese.

I portapacchi per bici da corsa di Thule sono di diversi tipi e possono essere montati sul tetto, sul gancio da traino o sul portellone posteriore dell'auto. Se possedete già un portabagagli sul tetto, un portabici da tetto potrebbe essere la soluzione più semplice, ma c'è anche da dire che i sistemi di aggancio sul portabagagli o sul gancio da traino semplificano l'operazione di carico e scarico delle biciclette e si adattano anche alle bici più pesanti, come quelle elettriche.

Come orientarsi quindi? Lo scopo di questo articolo è proprio quello di aiutarvi  a navigare in questo mare oscuro, a vista e seguendo i nostri consigli.

L'incredibile affidabilità dei portabici Thule: ecco le prove

Leader mondiale nel suo campo Thule sembra avere le idee chiare e sapere già ciò che state cercando: 

  • design elegante e di alta qualità per soddisfare tutti, dal professionista alla famiglia;
  • sicurezza e robustezza del prodotto (testato nel test center Thule, che è una struttura all'avanguardia e a ciò si aggiungano i test continui nella vita vita reale degli atleti che fanno parte della Thule Crew);
  • ampia varietà di prodotti per soddisfare esattamente le vostre esigenze.

Milioni di ciclo amatori affezionati nel mondo acquistano da questa azienda per la sua affidabilità senza precedenti, più volte confermata.

Tra i diversi test a cui questi portabici sono stati sottoposti, sia dalla casa madre che da organizzazioni esterne, vogliamo ricordare quello del Touring Club Svizzera, che nel 2017 ha messo a confronto diversi modelli di portabici per tetto e per gancio da traino, appartenenti a diversi brand. A fare da discrimine nella comparazione dei modelli dei produttori elementi come il prezzo, il numero di bici trasportabili, la semplicità d'uso e la prova su strada. 

Easy Fold 931Velo Space 917, entrambi Thule, sono risultati i migliori portabici per gancio da traino, con un punteggio di 4 stelle su 4 e il giudizio "molto consigliato". Mentre tra i portabici per portellone posteriore Thule conquista ancora una volta il podio con il modello Clip OnHigh, di cui parleremo più sotto.

Precedente Successivo I dieci migliori portabici Thule: qualità senza eguali e libertà di vivere la tua passione in sicurezza
Indice:

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE